Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale Playoff: gara 1, il Basket Fermo batte il Taurus Jesi e va sull'1-0

La Tiemme Basket Fermo supera il Taurus Jesi nella prima partita degli ottavi di playoff della serie D. Una vittoria sofferta, per un solo punto, al cardiopalmo che ha fatto restare il folto pubblico incollato sugli spalti in tensione fino all’ultimo secondo. Risultato comunque acquisito che porta a Jesi la possibilità del superamento del turno.

La partita è stata molto emozionante, con cambi di fronte e di punteggio molto repentini. Il primo quarto, dopo una partenza in assoluta parità e con molti errori a canestro da parte soprattutto fermana, vede aumentare nei minuti finali la precisione al tiro della TiEmme e distanziare gli jesini di otto punti al suono della sirena. Sembravano presupposti buoni per affrontare la seconda frazione di gara quando, invece, la maggiore determinazione dei taurini e di nuovo alcuni errori anche difensivi dei fermai, consentono agli jesini di ritornare in perfetta parità all’intervallo lungo. Nel terzo quarto le due squadre mettono in campo maggiore presenza fisica e qualche fallo di troppo che consente agli jesini di distanziare per qualche minuto i fermani anche di sei punti, vantaggio subito colmato da Venditti e compagni riportando la parità al suono della sirena.

Molta fatica utile solamente a concentrare le sorti della partita all’ultimo quarto. Ed è proprio nei dieci minuti finali che i canestri di Venditti e i tiri liberi di Cingolani riescono a distanziare di pochi punti gli avversari già in bonus a metà tempo. Le triple finali di Bellesi e Canali mettono molta paura ai fermani, e al pubblico, ma la TiEmme riesce a contenere la rimonta jesina sul filo del rasoio e a terminare con quel punto di vantaggio sufficiente alla vittoria.

Per la seconda partita, che si svolgerà a Jesi mercoledì sera, Marco Marilungo e Tullio Valentini avranno elementi ulteriori per organizzare al meglio la squadra e prepararla alla vittoria necessaria a superare il turno.

Basket Fermo - Taurus Jesi 61-60

Fermo: Venditti 17, Poggi ne, Mezzabotta ne, Tortolini 11, Amelio 4, Santini 6, Cingolani 9, Luciani, Antinori 7, Sabbatini ne, Cardarelli 3, Ndour 4. All. Valentini

Taurus: Astuti, Pirani L. 5, Canali 16, Pistola 2, Penna, Marasca, Trillini 14, Sabbatini 3, Bellesi 14, Federici 6. All. Filippetti

Parziali: 20-12, 16-24, 10-10, 15-14.
Progressivi: 20-12, 36-36, 46-46, 61-60.
Usciti per 5 falli: Trillini (Jesi)
Falli: Fermo 21, Jesi 23.
Tiri da 3 punti: Fermo 3, Jesi 5.

Arbitri: Armuzzi e Tritarelli

Ufficio Stampa ASD Basket Fermo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: