Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: la Sutor Montegranaro chiude con una sconfitta, ai playoff è sfida a Fossombrone

Una Sutor, apparsa a corto di energie fisiche ma soprattutto mentali, esce sconfitta dal PalaRossini di Ancona col punteggio di 84 a 67. Si chiude quindi la regular season dei ragazzi di coach Ciarpella con la terza sconfitta consecutiva, che non grava però ulteriormente sulla classifica finale, con i gialloblù già certi del settimo posto dopo la vittoria di Pedaso contro Recanati ieri sera.

Sin dall'avvio i gialloblù spingono poco sull'acceleratore, con la capolista che allunga subito le rotazioni e non ne vuole sapere di chiudere con una sconfitta. A parte la positiva notizia del rientro di Bartoli, primo periodo non mette in luce una Sutor brillante che però con qualche buona esecuzione offensiva riaccorcia sul 27 a 20 al 10'. La Sutor, priva del rientrante Francesco Ciarpella (Out per un infortunio alla caviglia),
gioca a sprazzi, senza mai dare l'mpressione di poter portare a casa il risultato e il break a fine del secondo periodo da ai padroni di casa il vantaggio sopra la doppia cifra (45-33).

Nell'intervallo la musica non cambia, il Campetto senza strafare allunga ulteriormente il vantaggio con la Sutor apparsa a tratti inerme. Rotazioni allungate anche per i veregrensi fino al punteggio finale di 84 a 67. Servirà sicuramente un atteggiamento diverso in vista dell'inizio dei playoff, con la Sutor che giocherà contro Fossombrone, seconda in classifica con lo svantaggio del fattore campo. In attesa di conoscere con certezza le date della serie, la Sutor tornerà in palestra martedì per provare a ribaltare un pronostico, che alla luce delle ultime prestazioni, sembra abbastanza chiuso.

Ancona: Centanni E. 9, Centanni F. 2, Ruini, Giachi, Luini 7, Tarolis 18, Maddaloni ne, Redolf 12, Cognigni 8, Pajola 20, Baldoni 8. All. Marsigliani.

Montegranaro: Lupetti 10, Rossi 3, Selicato 10, Meacci 11, Cioppettini 3, Falappa A. 2, Bartoli 2, Falappa E. 3, Temperini 6, Capancioni 3, Grande 2, Cataldo 12. All. Ciarpella.

Parziali: 27-20; 18-13; 21-18; 18-16 .
Progressivi: 27-20; 45-33; 66-51; 84-67.

Ufficio stampa S.S. Sutor Basket Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: