Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Promozione Playoff: gara 2, i Bad Boys Fabriano espugnano Ascoli e conquistano la finale

I Bad Boys Fabriano espugnano nettamente il campo degli Storm Ubique Ascoli e chiudono la semifinale sul 2-0 in proprio favore, conquistando così l'accesso alla finale valida per la promozione in Serie D Regionale. I ragazzi di coach Rapanotti se la dovranno vedere adesso contro Il Picchio Civitanova che ha eliminato sempre per 2-0 Il Ponte Morrovalle.

Partita senza troppa storia coni fabrianesi che hanno preso in mano le redini della gara fina dal primo quarto, allungando però in maniera netta dal secondo parziale in avanti. Al rientro in campo dopo l'intervallo lungo il vantaggio degli ospiti è salito sopra in venti punti, e questo ha permesso loro di gestire con tranquillità l'ultima parte della gara. Nei Bad Boys in dieci sono andati a referto, con Fanesi su tutti con 18 punti. Negli Storm Ubique, autori comunque di una stagione al di sopra di ogni più rosea aspettativa, bene il solito Stilla, autore di 20 punti.

Storm Ubique Ascoli - Bad Boys Fabriano 43-74

Ascoli: Scaringelli 2, Paci 5, Vita, Crementi 1, Petrucci 2, Stilla 20, Gagliardi 3, Smiroldo 2, Bottoni 4, Morganti, Cataldi, Totò 4.

Fabriano: Moscatelli 4, Ramsdale 8, Carnevali 11, Kraaaijenbosh 6, Tozzi 8, Conti 6, Zepponi 2, Fanesi 18, Stegenga 4, Mearelli 7, Sforza. All. Rapanotti

Parziali: 20-25, 5-12, 8-18, 10-19.
Progressivi: 20-25, 25-37, 33-55, 43-74.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Ascoli 12, Fabriano 16.
Tiri da 3 punti: Ascoli 3, Fabriano 6.

Arbitri: Renga ed Esposito

La Redazione di BasketMarche

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: