Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Under 13 Femminile: la FeBa Civitanova vince il titolo regionale

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-06-2018/under-13-femminile-la-feba-civitanova-vince-il-titolo-regionale-270.jpg

Social

Per l'ultimo appuntamento stagionale con il punto sulle squadre giovanili dell'Infa Feba Civitanova Marche chiudiamo con la squadra copertina di questa settimana, ovvero l'under 13 femminile di Bio Lagno. Le "momine" sono state impegnate per la conquista del Titolo Regionale contro la Cab Stamura Orsal Ancona: al termine di una sfida avvincente le biancoblu si sono imposte per 50-39 chiudendo nel migliore dei modi una stagione superlativa. Un ulteriore risultato positivo arrivato in questa annata da parte delle ragazze e dei ragazzi della Feba, che certifica l'ottimo lavoro svolto a livello di vivaio da parte della società, da sempre attenta alla valorizzazione dei giovani del proprio settore giovanile.

Tornando al match dopo un avvio equilibrato, che ha visto le doriche chiudere avanti il primo quarto sul 12-11, le momò hanno piazzato un break decisivo, e vincente, nel secondo quarto andando al riposo lungo sul 28-19. Da lì in avanti le ragazze di Bio Lagno hanno gestito il margine, allungando sul +14 (41-27) nel terzo quarto e chiudendo poi sul 50-39 finale. La conquista del Titolo Regionale chiude quindi un'annata molto positiva iniziata con il primato nella regular season, 20 punti totali frutto di 10 vittorie e due sconfitte, condiviso proprio con il Cab Stamura Orsal. Nella Seconda Fase sono arrivati cinque successi ed un solo stop, che hanno fatto mantenere la vetta alle "momine" e quindi la possibilità di giocarsi questo traguardo con la seconda classificata, per appunto le doriche. Un obiettivo rilevante per un gruppo che saprà far parlare di sè nel corso degli anni.

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Infa Feba Civitanova Marche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: