Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale Spareggio: grande gioia in casa Tolentino Basket per il ritorno in Serie C Silver

Dopo appena un anno dalla rinuncia alla Serie C Silver e all’iscrizione alla serie D, la Nuova Simonelli Basket Tolentino torna ad assaporare il gusto della vittoria, col meritato ritorno nella categoria superiore, seguendo la scia di Aesis Jesi e Pallacanestro Fermignano. Venerdì 1 giugno sul neutro di Senigallia, nello spareggio tra le due perdenti le serie finali, i ragazzi di coach Cervellini superano in volata la Pallacanestro Acqualagna, al termine di una gara molto equilibrata e combattuta, decisa solo nei frangenti finali, quando la mano ferma deve prevalere sul fisico ormai allo stremo dopo dieci mesi di partite ed allenamenti.

Solito inizio soft di Tolentino che permette ai pesaresi, trascinati dai canestri di Puleo e Beligni, di portarsi subito avanti 2-12, dopo soli 3’ di gioco. Tolentino, però, non si scompone e da squadra esperta inizia a ritrovare lucidità e a macinare gioco, riuscendo a servire Nardi sotto le plance e ad innescare i tiratori dall’arco; già entro la fine del primo parziale, i biancorossi ritornano a contatto (17-20), e sull’inerzia del recupero, ritrovano fiducia e continuità in attacco, tanto da ribaltare il risultato e chiudere avanti (39-28 al 20’).

Al rientro in campo dopo l'intervallo, ancora un inizio molle dei tolentinati, che permette ad Acqualagna di recuperare progressivamente, grazie ad un terzo quarto da 30 punti segnati: la partita ora è completamente riaperta e si deciderà solo nel quarto conclusivo (56-58 al 30’). L'incontro va avanti così, sul filo dell’equilibrio fino alla fine, con le due squadre che si alternano in testa nel punteggio, ma nei minuti finali a spuntarla è la maggiore lucidità ed esperienza degli uomini di coach Cervellini, con Acqualagna che paga a caro prezzo un paio di palle perse negli ultimi momenti decisivi. Grande la soddisfazione di tutti i giocatori, staff tecnico e sanitario, della dirigenza e di tutti i magnifici tifosi al seguito, con la festa che è andata avanti fino a notte fonda e continuerà nelle prossime settimane con le consuete manifestazioni di fine anno sportivo.

Basket Tolentino - Pallacanestro Acqualagna 70-67

Tolentino
: De Marco 6, Cardinali 16, Nardi 15, Severini 8, Poletti 6, Reggio 3, Acquaroli 5, Passarini ne, Francesconi 4, Santinelli 7, Giuliani, Ercoli ne. All. Cervellini

Acqualagna
: Mancinelli 15, Magnanelli, Lelli ne, Gaudenzi, Galasso ne, Toccaceli ne, Donnini, Federici 2, Puleo 26, Battistelli, Beligni 13, Muffa 11. All. Renzi

Parziali
: 17-20, 22-8, 17-30, 14-9. Progressivi: 17-20, 39-28, 56-58, 70-67.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Tolentino 23, Acqualagna 16.
Tiri da 3 punti: Tolentino 7, Acqualagna 4.

Arbitri
: Armuzzi e Visocchi

Ufficio Stampa Basket Tolentino

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: