Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: Upr Montemarciano scatenato, da Recanati arriva Samuele Schiavoni

E' Samuele Schiavoni il nuovo lungo della Egan UPR Montemarciano Basket. Classe 1996, 189 cm, Samuele arriva a Montemarciano dopo la proficua esperienza vissuta con la maglia del Recanati in serie C Silver squadra che ha raggiunto la salvezza al debutto nella massima categoria regionale.
Nonostante la giovane età, Samuele ha dalla sua una buona esperienza a livello senior avendo militato da protagonista con la maglia dell'Aesis '98 Jesi sia in D due stagioni or sono quando la squadra ha ottenuto la promozione C che, giustappunto, in quella successiva nella categoria superiore. A livello giovanile, invece, Samuele ha partecipato con ottimi risultati ai diversi campionati d'Eccellenza disputati con la maglia dell'Aurora Basket Jesi ossia la sua casa madre dove è cresciuto cestisticamente.

Dotato di un buon tiro da 3 punti sugli scarichi, Samuele sa andare anche bene a rimbalzo offensivo dimostrandosi, così, giocatore completo ed affidabile proprio come ha tenuto a precisare coach David Luconi: "Sono molto soddisfatto che Schiavoni abbia scelto di venire a Montemarciano - ha precisato l'ex coach anche della Robur Osimo -. Nel nostro roster andrà a ricoprire il ruolo di lungo e, tenendo conto che rispetto alla scorsa stagione la squadra ha perso sia Guida che De Fenza, ecco che di un giocatore come lo jesino avevamo estrema necessità. Schiavoni sa giocare bene sul perimetro e sa andare a rimbalzo non disdegnando di prendersi le responsabilità nei momenti topici del match proprio come ho avuto modo di testare a mie spese quando l'ho sfidato in un paio di bellissimi derby jesini. Senza dubbio Samuele può migliorare ancora dal punto di vista difensivo - ha concluso Luconi - e sono certo che con la giusta applicazione farà notevoli progressi anche in tal senso diventando un punto di riferimento per tutta la squadra".

Ufficio Stampa Upr Montemarciano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: