Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A2: coach Raffaele Rossi è il nuovo responsabile del settore giovanile dei Roseto Sharks

Il Roseto Sharks, nell’ambito del programma pluriennale della società, avvia la riorganizzazione del proprio settore giovanile come aspetto fondamentale per continuare nella pallacanestro di vertice anche nei prossimi anni. Puntare sui giovani e’una scelta strategica degli Sharks che consentirà di valorizzare i giocatori del vivaio rosetano e di attrarre nuovi talenti a livello provinciale, regionale e non solo. A tal proposito ieri e’ stato individuato il responsabile del settore giovanile del Roseto Sharks, che lavorerà a Roseto per il prossimo anno sportivo 2018/2019, nella persona di Raffaele Rossi, il quale avrà la funzione di garantire il miglioramento tecnico e di conoscenza degli atleti rosetani contribuendo ad implementare l’attività di reclutamento sul territorio.

Nato a Porto San Giorgio il 10 dicembre 1981, Raffaele è allenatore nazionale dal 2012. Dopo aver iniziato il percorso nella sua città natale, ha fatto parte, tra le altre, delle giovanili della Scavolini Pesaro ed è stato il responsabile del progetto Prins di Montegranaro. Dal 2012 si è invece destreggiato con la doppia carica di responsabile del settore giovanile e capo allenatore di Civitanova Marche, con la quale nella stagione appena conclusa ha raggiunto i playoff promozione per la Serie A2.

Ufficio Stampa Roseto Sharks

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: