Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Maxi Basket: al via gli Europei di Maribor, Italia presente con 12 squadre

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/22-06-2018/maxi-basket-al-via-gli-europei-di-maribor-italia-presente-con-12-squadre-270.jpg

Social

Si svolgerà a Maribor, in Slovenia, dal 22 giugno al 1° luglio 2018, il 10° Campionato Europeo di MaxiBasket, sotto l’egida della FIMBA, la Federazione Internazionale del MaxiBasket. Sono 138 i team iscritti a questa edizione, suddivisi per categorie di 5 anni in 5 anni, da Over 35 a Over 75! Il maxibasket è un movimento in enorme espansione nel mondo. Un anno fa ai campionati mondiali erano iscritte 378 formazioni dai vari continenti. Il boom è avvenuto con il netto miglioramento delle condizioni di salute dai 50 anni in su. Oggi un cinquantenne o un sessantenne fanno cose che nelle generazioni precedenti non ci si sognava nemmeno. In Italia poi c’è una grossa espansione in atto. Fino a 3 – 4 anni fa anni fa le rappresentative italiane iscritte alle competizioni internazionali erano due o tre. Quest’anno saranno ben 12 i team italiani partecipanti a questi Europei, iniziando dagli Over 40 fino agli Over 70: 10 squadre maschili e 2 femminili, Over 40 e Over 50.

Da Milano partiranno 2 team nuovi e già di grande potenziale: Over 55 e Over 60 maschili. La Over 60 ha partecipato nel 2017 ai Mondiali di Montecatini piazzandosi al 2° posto dopo la fortissima compagine USA. Squadra in parte rifatta, allenata da Paolo Casalini, la Over 60 annovera campioni che hanno avuto una lunga milizia in serie A e offrono buone garanzie per il successo finale.
Sulla carta una squadra che si è classificata al 2° posto nel mondo dietro gli Usa ha l’obbligo di puntare alla medaglia d’oro. Questo almeno in teoria: è compito degli azzurri Over 60 passare dalla teoria alla realtà, in campo. A loro favore c’è una tradizione più che buona delle squadre azzurre nei campionati internazionali del maxibasket : in 10 anni sono stati conquistati 7 titoli mondiali e ben 10 europei. Senza contare le medaglie d’argento e di bronzo. Le finali sono previste sabato 30 giugno e domenica 1° luglio.

Milano quest’anno schiererà agli Europei anche una rappresentativa Over 55, allenata da coach Angeretti e che da settembre si allena, disputa amichevoli in tutto il Nord-Italia ed è sempre presente quando c’è da fare beneficienza per i ragazzi più sfortunati. Encomiabili le loro iniziative per il reparto pediatrico del Fatebenefratelli di Milano, e non solo. L’Italia MaxiBasket Over 55 di Milano è alla sua prima partecipazione e dunque non è testa di serie. Si ritrova in un girone da 3 squadre tra cui la forte Lituania. Dovrà riuscire a battere la Slovenia se vorrà passare il turno.

L’entusiasmo e l’impegno con cui questo gruppo di giocatori si è ritrovato, si allena e gioca meriterebbero il massimo dei risultati ma dobbiamo pensare che nessuno di loro ha mai partecipato a un torneo internazionale negli ultimi decenni, e l’emozione si farà sentire. Sappiamo però che l’agonismo e il desiderio di fare bene rappresentando l’Italia in maglia azzurra, prenderanno il sopravvento e assisteremo a partite divertenti e ricche di agonismo. Abbiamo chiesto a coach Paolo Casalini cosa si aspetta dalla rappresentativa Over 60 da lui allenata. La risposta non poteva che essere quella di un grande sportivo e conoscitore di uomini: “nella pallacanestro ci sono solo 2 risultati, perdere o vincere. A nessuno piace perdere, quindi noi andiamo a Maribor per vincere, puntiamo alla medaglia d’oro”. Quando si dice “mentalità vincente”.

Da quest’anno le squadre italiane saranno seguite a Maribor da un piccolo ma efficiente team di fotografi e giornalisti, pronti a documentare e diffondere sul web, sui social network e sulla carta stampata le gesta degli atleti azzurri. Ci saranno anche brevi video dei match, video-interviste ai protagonisti della giornata, foto e news ad iniziare da una decina di giorni prima dell’inizio del torneo per diventare giornaliere durante i 9 giorni della competizione.

Il press-photo pool del Maxibasket Italiano è raggiungibile all’indirizzo maxibasketitalia@gmail.com

Cell. (+39) 3351027379 Savino Paolella

Sui social siamo presenti:
Facebook: https://www.facebook.com/ItalMaxiBasket/
Instagram: MaxiBasketItalia #ItalMaxiBasket
Maggiori informazioni sono reperibili qui: http://maxibasketballmaribor2018.com

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: