Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Fip Marche: intervista esclusiva al Presidente Fip Marche Davide Paolini, tutte le novità della prossima stagione

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/22-06-2018/fip-marche-intervista-esclusiva-al-presidente-fip-marche-davide-paolini-tutte-le-novità-della-prossima-stagione-270.jpg

Social

Con la riunione che si è svolta Mercoledì 20 Giugno presso la sala del Coni Regionale al Palarossini di Ancona, si è chiusa ufficialmente la stagione 2017/2018 della pallacanestro marchigiana. Bilanci di fine anno, analisi sull'andamento dei vari campionati, ma mente ed interesse già rivolta alla prossima stagione, che vedrà tante novità, tra le quali la principale è sicuramente la ormai nota riforma dei campionati, con la nascita della Serie C Gold, che insieme alla Serie C Silver, vedrà protagoniste le squadre marchigiane, abruzzesi, ed umbre. E chi, se non il Presidente del Comitato Regionale Fip Marche Davide Paolini, poteva tracciare un bilancio generale sull'attività cestistica regionale, e darci ulteriori novità ed informazioni su ciò che accadrà il prossimo anno.

- Ciao David, tracciamo un bilancio dell'attività relativa alla stagione appena conclusa.
"Il consuntivo non può che essere positivo. Direi che andato tutto molto bene, abbiamo superato le 3.900 partite stagionali tra senior e giovanili, con un incremento di oltre 50 gare rispetto alla stagione precedente. Non ci sono stati particolari problemi, e tutte le difficoltà che ci si sono presentate, come l'emergenza neve dello scorso Febbraio, siamo stati in grado di risolverle in maniera brillantemente."

- Ed a livello giovanile che stagione è stata?
"Per ciò che concerne l'attività giovanile posso tranquillamente dire che la scelta di disputare i campionati di Eccellenza insieme all'Umbria, è stata sicuramente molto azzeccata, soprattutto perchè ne ha beneficiato il livello tecnico delle varie competizioni. E' vero che rispetto alle scorse stagioni, abbiamo avuto meno squadre che hanno raggiunto le Finali Nazionali, ma allo stesso tempo abbiamo registrato le ottime prestazioni delle nostre rappresentative al Trofeo delle Regioni. Per cui anche in questo caso il bilancio di fine stagione è positivo."

- Parliamo adesso di quella che sarà la grande novità del prossimo anno, ossia la nascita della Serie C Gold, ma soprattutto dei campionati che svolgeremo insieme all'Abruzzo ed all'Umbria.
"Da tempo è ormai noto che il prossimo anno disputeremo i campionati di Serie C Gold e Silver insieme alle squadre abruzzesi ed umbre, ma la riunione è stata anche utile per chiarire alcuni aspetti che fino agli ultimi giorni erano ancora poco chiari. Inannzi tutto posso confermare che la Serie C Gold, che sarà gestito dal nostro comitato regionale, vedrà 14 squadre protagoniste, di cui 8 marchigiane, 3 umbre e 3 abruzzesi, al netto di ripescaggi e rinunce. Per ciò che riguarda la Serie C Silver al momento sono 26 le squadre aventi diritto, e verranno divise in due gironi la cui esatta composizione si saprà solamente dopo che avremo la certezza delle squadre iscritte. Un girone, gestito dal comitato regionale abruzzese, sarà coposto da squadre delle Marche e dell'Abruzzo; mentre l'altro, gestito dal comitato regionale umbro, sarà composto da squadre delle Marche e dell'Abruzzo. Al momento posso anche dire che abbiamo ricevuto la richiesta di partecipazione alla Serie C Silver da parte della Pallacanestro Titano San Marino, e stiamo valutando con il comitato regionale dell'Emilia Romagna la fattibilità della cosa. Un'ultima cosa che ci tengo a chiarire è che se ci saranno delle squadre che vorranno rinunciare alla partecipazione alla Serie C Gold, queste non potranno chiedere l'ammissione alla Serie C Silver, ma dovranno ripartire da una categoria inferiore."

- Come vi comporterete in caso di eventuali ripescaggi? Quali criteri verranno seguiti?
"E' tutto molto semplice. Per ciò che riguarda la Serie C Gold la priorità per il ripescaggio ce l'avrà una squadra della stessa regione di chi rinuncia, qualora questo non fosse possibile l'ordine sarebbe Abruzzo, Umbria e Marche. Per ciò che riguarda la Serie C Silver sono due le squadre, per ogni regione, aventi diritto al ripescaggio: chi è retrocesso dalla Serie C Silver e la perdente la finale della Serie D. Anche in questo caso la precedenza ce l'avrà chi proviene dalla stessa regione di chi rinuncia, ed in caso non fosse possibile l'ordine sarebbe Marche, Abruzzo ed Umbria. Tutto sarà più chiaro quando conosceremo le squadre iscritte e quelle che avranno fatto domanda per un eventuale ripescaggio."

- Puoi, invece anticiparci, qualcosa sulle formule dei campionati?
"Al momento è praticamente certa solamente la formula della Serie C Gold. Al termine delle gare di andata e ritorno, le prime otto accederanno ai playoff, la nona si fermerà e l'ultima retrocederà direttamente in Silver. Le squadre classificate dal decimo al tredicesimo posto giocheranno i playout, per evitare la seconda retrocessione. Per ciò che riguarda la Serie C Silver l'unica cosa sicura è che avremo i playoff ed i playout incrociati tra i due gironi. Probabilmente ci saranno due promozioni ed altrettante retrocessioni, ma per avere chiara la formula definitiva dovremo conoscere il numero delle squadre iscritte e la composizione dei gironi."

- E per ciò che riguarda la Serie D Regionale cosa puoi dirci?
"Al momento sono 25 le squadre marchigiane aventi diritto. Posso già dire che la ventiseiesima sarà l'Amatori San Severino che era la prima avente diritto ad un eventuale ripescaggio, e che avendone fatta richiesta verrà ammessa. Anche in questo caso la formula non è chiara anche perchè dipenderà direttamente da quella della Serie C Silver, ma penso che le Marche avranno una o due promozioni dirette. Ma anche in questo caso è tutto molto prematuro, e dovremo aspettare il 16 Luglio, data nella quale scadranno i termini per le iscrizioni e dovremmo avere tutto un pò più chiaro."

Giuseppe Contigiani

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: