Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: Il Campetto Ancona conferma coach Maurizio Marsigliani

Il Campetto Basket Ancona targato Luciana Mosconi comunica di aver affidato la guida tecnica della propria squadra a coach Maurizio Marsigliani rispettando con piena soddisfazione quanto stipulato nell’accordo di durata biennale raggiunto la scorsa estate. Sarà quindi Marsigliani ad accompagnare la Luciana Mosconi nel suo primo campionato di Serie B, proprio colui che ha saputo condurre la squadra alla vittoria dell’ultimo campionato di Serie C Silver culminato con la trionfale cavalcata nella fase nazionale di Ferentino.

Classe 1959, Maurizio Marsigliani è un tecnico di provata esperienza con un pedigree di grande prestigio impreziosito dai 7 campionati vinti compreso l’ultimo proprio sulla panchina del Campetto. Una carriera da allenatore iniziata nella Stamura con incarichi nelle giovanili, assistente di Alessio Baldinelli e head coach per due stagioni a metà anni ’90. Dopo gli anni nelle giovanili di Osimo, arriva il primo successo a Tolentino (promozione in C1). Poi va a Civitanova e torna nel capoluogo ma nella squadra femminile dell’allora Ancona Basket che porta in A2. A marzo 2008 viene chiamato alla guida del US Basket Recanati in Serie C centrando la promozione in B Dilettanti. Alla corte della Società leopardiana ottiene grandi risultati portando i gialloblu fino alla A Dilettanti (09/10).

Lascia Recanati nel novembre del 2010 pagando un brutto avvio di campionato, nell’estate 2011 torna alla Stamura che porterà in Serie B al primo colpo grazie alla vittoria della serie finale playoff contro la Poderosa. Viene confermato anche nella stagione in B (12/13) terminata con la salvezza sul campo dei biancoverdi con una squadra principalmente composta da giocatori anconetani. Il diritto di disputare la Serie B non trova però risposte dalle forze societarie con il sodalizio stamurino che deve rinunciare e ripartire dalla Serie C Regionale. Marsigliani rimane in sella alla Stamura e lo farà per tutto il quadriennio trascorso nel massimo campionato regionale. Nell’estate 2017 viene scelto dalla nuova dirigenza del Campetto che nel frattempo ha dato vita al progetto congiunto con quella della Stamura. Marsigliani da abile condottiero guida la Luciana Mosconi alla vittoria del campionato e al ritorno del basket di Ancona in Serie B.  IN BOCCA AL LUPO COACH!!!

Ufficio Stampa Il Campetto Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: