Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: dal Basket Giardini Margherita un grande aiuto all'Amatori San Severino

A quasi due anni dei tragici eventi sismici che hanno colpito le Marche, e nello specifico la comunità di San Severino, l’A.S.D. Basket Giardini Margherita, nell’ambito del consueto appuntamento estivo con il Playground più famoso d’Italia, non vuole dimenticare quelle realtà che hanno dovuto lottare con problemi logistici e economici. Una delle tante iniziative all’interno del 37° Isokinetic Playground Giardini Margherita è rivolta alla Società Amatori Basket San Severino Marche a favore della quale, nella serata di venerdì 29 giugno, verrà effettuata una raccolta fondi.

L’organizzazione del Playground, in particolare Simone Motola (dirigente dell’A.s.d. Basket Giardini Margherita), e Nicola Turrini (fondatore di Couponlus) in collaborazione con la Scuola di Tifo e La Giornata Tipo, non hanno voluto dimenticare nemmeno la comunità settempedana: in occasione della partita Selezione Giornalisti - All Stars Couponlus, verrà organizzata in parallelo una ulteriore iniziativa: una raccolti giocattoli da donare alle scuole dell’Infanzia del Comune di San Severino Marche.

La Società Amatori Basket sarà presente alla serata con alcuni dirigenti e giocatori della prima squadra per ringraziare tutta l’organizzazione che non ha dimenticato chi ha dovuto convivere, e ancora sta convivendo, con i danni materiali e non solo causati dal sisma dell’ ottobre 2016: ancora una volta, come già successo lo scorso anno grazie al comitato Fip del Trentino Alto-Adige, il basket non si dimentica di chi è in difficolta dimostrando di essere sempre pronto ad aiutare chi è stato più sfortunato. Alla serata, in rappresentanza del Comune di San Severino Marche, parteciperà anche l’Assessore allo Sport Paolo Paoloni che ha accettato volentieri l’invito e la possibilità di far sentire la presenza delle autorità settempedane. La Società Amatori Basket coglie l’occasione per ringraziare l’A.S.D Basket Giardini Margherita, Simone Motola, Couponlus e gli organizzatori del 37° Playground per questa lodevole iniziativa.

Ufficio Stampa Amatori San Severino

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: