Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A2: Poderosa Montegranaro, fatta per gli arrivi di Palermo e Negri, salta il rinnovo di Rivali

Continua a muoversi sul mercato la Poderosa Montegranaro. La società gialloblu, come riportato da Spicchi d'Arancia, avrebbe scelto Matteo Palermo per il ruolo di playmaker titolare. Classe 1991 e reduce dall'ultima stagione in maglia Scaligera Verona chiusa con 5,4 punti, 2,6 rimbalzi e 2,4 assist a partita, Palermo andrà a ricoprire il ruolo di playmaker titolare, dopo che non è andato a buon fine il tentativo fatto in extremis per rinnovare il contratto con Eugenio Rivali, il quale sarebbe destinato a Santarcangelo in Serie C Gold. Per il ruolo di cambio, dopo il tentativo andato a vuoto con Andrea Saccaggi destinato alla Virtus Roma, la Poderosa ha valutato Gherardo Sabatini, in uscita da Treviso, che però cerca una squadra che lo consideri titolare.

Per il ruolo di ala piccola titolare pare fatta per Matteo Negri, classe 1991, anch'egli in uscita da Treviso, dove nell'ultima stagione ha messo a segno quasi 6 punti a partita. La società veregrense segue da vicino anche Roberto Prandin, liberato da Trieste con la quale ha vinto l'ultimo campionato conquistando la promozione in Serie A, e che è corteggiato anche dalla Mens Sana Siena e dai Legnano Knights.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: