Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Virtus Porto San Giorgio, positiva esperienza per Alvear e Grossi alla Summer League di Roseto

Si e' conclusa nella serata di sabato scorso la Summer League di basket a Roseto degli Abruzzi, un' ottima manifestazione di pallacanestro estiva, giocata nella suggestiva location della Bellavista Arena, con un regolare campo da basket, approntato dagli organizzatori, nella splendida spiaggia rosetana, un' ennesima dimostrazione di come poter unire sport , spettacolo e turismo, con molte delle strutture ricettive della citta' abbruzzese riempite dai partecipanti e dai loro parenti e genitori.

A questa manifestazione era presente, nel suo piccolo, anche la Virtus BK P.S.Giorgio che ha  portato sul campo due suoi giocatori per disputare l'intero torneo nei quattro giorni di gara.
Erano presenti: 1) Andrea Alvear, classe '98, play/guardia, capitano quest'anno dei sangiorgesi, che faceva parte di una compagine molto giovane e forse un po' in difficolta' fisicamente, ma dove il NOSTRO ragazzo si e' messo in luce particolarmente bene, giocando quasi sempre  da protagonista, con buoni numeri ( peccato solo per le tre sconfitte..).

2) Niccolo' Grossi, classe 2000, guardia/ala virtussina, che e' arrivato in terza posizione finale del torneo con la sua squadra, sorprendendo decisamente tutti gli addetti ai lavori presenti, con prestazioni decisamente oltre la norma, con forza, carattere, personalita' e chiaramente numeri che parlano di  un giovanissimo giocatore buttato in campo in quintetto con oltre 30' minuti di presenza e  che nella finale per il 3/4 posto ha piazzato numeri sorprendenti come i 18 punti realizzati, inferiori solo all'americano, suo compagno di squadra, Jackson.

Grande soddisfazioni per il team Sangiorgese, dopo la positiva esperienza della stagione appena conclusa,  con la risposta positiva di questi suoi ragazzi che hanno dimostrato ampiamente di poter stare alla pari di altri giocatori ( nel torneo erano presenti giocatori di serie B, C Gold e stranieri provenienti dagli Usa, Slovenia, Inghilterra, Brasile, Argentina) di alto livello, con prospettive future di grande crescita. Forza Andre e Nick!!!

Ufficio Stampa Virtus Porto San Giorgio

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: