Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Varie: Sacrata Porto Potenza, Roberto Ramini nuovo allenatore e probabile partecipazione alla Serie D

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/08-07-2018/varie-sacrata-porto-potenza-roberto-ramini-nuovo-allenatore-e-probabile-partecipazione-alla-serie-d-270.jpg

Social

Roberto Ramini è il nuovo allenatore della Sacrata Porto Potenza che la prossima stagione dovrebbe partecipare al campionato di Serie D Regionale. Il condizionale è d'obbligo perchè ogni comunicazione è ufficiale verrà fatta dal Comitato Regionale Fip Marche nelle prossime settimane dubito dopo la chiusura dei termini di iscrizione. Nel frattempo è stato piazzato il primo tassello con la nomina di coach Ramini, reduce dall'esperienza al Porto Sant'Elpidio Basket dove nelle ultime stagioni è stato l'assistente allenatore di coach Domizioli in Serie B ed il capo allenatore della Pallacanestro Porto Sant'Elpidio che ha partecipato al campionato di Promozione.

"Sono davvero molto soddisfatto dell'opportunità che mi è stata data. - dichiara coach Ramini - Allenerò la prima squadra che molto probabilmente perteciperà al campionato di Serie D Regionale ed un gruppo del settore giovanile tra Under 18 Regionale e Under 16 Regionale. Sono sicuro di aver fatto la scelta giusta arrivando in un ambiente tranquillo nel quale si può davvero lavorare bene."

Una scelta fortemente voluta anche della società potentina che così si ripresenta in un campionato senior dopo un anno di assenza. Decisa la guida tecnica, la società si concentrerà adesso sulla formazione del nuovo roster.

"La squadra sarà composta quasi esclusivamente da ragazzi del posto. Conosco già la maggior parte di loro, e la cosa più stimolatnte di tutte sarà quella di provare a fare bene con giocatori usciti dal settore giovanile locale che scendono in campo con l'obiettivo di mettersi costantemente alla prova e migliorarsi."

Giuseppe Contigiani

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: