Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Basket Estate: Fossombrone batte in finale Bologna e vince la Forum Cup

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/09-07-2018/basket-estate-fossombrone-batte-in-finale-bologna-e-vince-la-forum-cup-270.jpg

Social

Nel mondo dei like e dei social c’è anche il torneo over città di Fossombrone (FORUM CUP). Vivo, reale, vissuto, perfettamente organizzato, nel play ground di Via Cairoli, con un staff eccellente e preciso, che ha saputo coniugare cortesia e simpatia con la competenza di chi il basket lo conosce da sempre. Un ringraziamento anche agli arbitri, pronti ad interpretare il loro ruolo indipendentemente da valori in campo.
La prima edizione del Torneo ha visto la partecipazione di 8 squadre divise in due gironi (5-8 luglio): Bologna, Napoli, Pesaro, Urbino, Urbania, Fermignano, Sassoferrato e, ovviamente, Fossombrone.

La competizione, agonistica nella giusta misura, è vissuta in una escalation di emozioni e di iniziative collaterali, che ha portato alla finalissima del 8 luglio tra HD Bologna Over e Fossombrone Team Over, con Bologna favorita: percorso netto, solo vittorie.  Raccontare il vissuto di Fossombrone nel torneo è entusiasmante: esordio con sconfitta di 1 punto, vince Sassoferrato: poi coach Renzi “Renzao” registra i meccanismi, invidua le potenzialità e organizza la difesa. Il talento dei singoli si fonde con le esigenze della squadra, tutti portanto il proprio “mattone”, tutti vogliono vincere. Vittoria con Fermignano 50-31, poi con Urbania 48-35, quindi la semifinale con Pesaro 42-28. La difesa funziona, in attacco la palla gira veloce ed arriva nelle mani dei tiratori, quelli che solitamente si dice, fanno canestro.

Arriva la finale. Bologna senza sconfitte rinforza il roster con Gherardi, si presenta alla palla a due con Max Midulla e Colendi bocche da fuoco dall’arco precisissimi. Giannini lungo con la mano educata che fa male da tre. Tranquilli, Carlo Renzi sà cosa fare: Scottie Pippo Battistelli in difesa non molla un centimetro, Matteo Gancio Cielo Tramontana segna la diga al posto dello smile, Nillo Barba Silvestrini buca la retina e alza la mano con le tre dita ogni volta che Bologna prova a fuggire, Saimon Postino Santi ruba palla e segna.

Primo Quarto Bologna + 1, all’intervallo “lungo” Bologna 28 Fossombrone 25. Non è finita, la partita e lunga. Super Mario Cardella non sbaglia più, Giovi Elegance Berloni è immarcabile, Bologna non ci capisce più nulla, alla fine del terzo quarto Fossombrone 45 Bologna 41. E’ il prologo di un’immenso urlo liberatorio. Paolo White Bordoni e Checco Joystick Battistelli non ne fanno passare una, lottano e “aprono” la transizione; Saverio Commitment Sarnani francobolla gli avversari che sotto pressione si spengono piano piano. Bologna non ne ha più, Fossombrone chiude con una tripla di Giovi Berloni lottatore con il tendine infiammato. Finale Fossombrone 58, Bologna 48; il Postino alza la coppa ed invita tutti alla prossima edizione. Basket City is back.

Ufficio Stampa Forum Cup
 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: