Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: Il Campetto Ancona, sarà ancora Stefano Rossi il preparatore atletico

Arriva una nuova conferma all’interno dello staff della LUCIANA MOSCONI ANCONA. E’ infatti STEFANO ROSSI il preparatore fisico della squadra di Maurizio Marsigliani che dal prossimo mese di agosto inizierà la preparazione in vista dell’avventura in Serie B. Quello di Rossi è un punto ben fermo nello scacchiere bianconeroverde con il giovane tecnico nativo di Amandola che ha dimostrato grande preparazione, passione e una competenza tale da aver dato i suoi evidenti frutti nel corso dell’intera ultima annata sportiva. Infatti, nella scorsa stagione, è stato un fatto oggettivo che anche dal punto di vista fisico e atletico la formazione dorica si è dimostrata ampiamente superiore a tutti gli avversari, dato poi ribadito a chiare lettere nel concentramento nazionale di Ferentino dove gli anconetani sembravano avere almeno due marce in più rispetto alle contendenti.

Merito senza dubbio anche del lavoro fatto fare alla squadra da Rossi che ama i dettagli e riesce a ottenere il meglio da ogni atleta anche nelle sedute pesi in palestra. 32 anni compiuti lo scorso mese di gennaio, laureato in Scienze Motoriae all’Università di Urbino nel 2011, Rossi ha avuto un passato da giocatore nella 5 Fonti di Amandola per poi arrivare a essere Preparatore Fisico Nazionale nel 2016. Nel frattempo c’è un master in posturologia clinica presso l’ateneo di Pisa e il diploma di rieducatore posturale. Sempre nel 2016 inizia la collaborazione con il CAB Stamura, allenando vari gruppi delle giovanili biancoverdi, e parallelamente con la prima squadra stamurina che militava in Serie C Silver. Lo scorso anno viene scelto anche lui per far parte del progetto di unione tra la Stamura e il Campetto.

La squadra è indubbiamente attrezzata e forte ma Rossi riesce a tirare fuori il massimo dal punto di vista atletico anche se per vincere sarebbe bastato a volte un filo di gas. Corsa, atletismo e muscoli ben rodati per i bianconeroverdi che hanno dominato la stagione anche grazie al loro preparatore. Nello scorso mese di marzo, Rossi è stato anche relatore in un Clinic CNA rivolto a tutti gli allenatori della regione trattando il tema “attivazione e preparazione di una squadra senior alla difesa a zona 3-2”. La conferma di Rossi è stata praticamente automatica. Il suo nome è stato un puntello fisso sin dai primi incontri della Dirigenza intenta a pianificare la nuova stagione con la nuova LUCIANA MOSCONI ANCONA che si tiene ben stretta in casa semplicemente una garanzia. IN BOCCA AL LUPO “PROF”.

Ufficio Stampa Il Campetto Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: