Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: Il Campetto Ancona, presentata la nuova squadra e la campagna abbonamenti

L'aria è davvero cambiata. A un mese dall'inizio della preparazione la LUCIANA MOSCONI ANCONA si fa trovare già pronta alla nuova avventura. La squadra praticamente al completo e una nutrita nidiata di giovani hanno fatto da cornice alla conferenza di presentazione della CAMPAGNA ABBONAMENTI e parallelamente a quella dei volti nuovi che andranno a inserirsi nel roster che da lunedì 20 agosto inizierà a sudare agli ordini di coach Marsigliani. La bella ed elegante sede anconetana della Luciana Mosconi ha ospitato la serata che ha visto la presenza delle autorità e dove sono stati illustrati i primi temi della nuova annata sportiva.

In platea la squadra biancoverde e gran parte della formazione Under 18 del CAB Stamura Ancona che lavorerà a stretto contatto con la formazione di Marsigliani. Al tavolo dei relatori l'AD della Luciana Mosconi, Marcello Pennazzi, l'Assessore allo Sport del Comune di Ancona, Andrea Guidotti, il Segretario del Consorzio Ankon, Fabio Lo Savio, il Presidente del CR FIP Marche, Davide Paolini, il DS del CAB Stamura Ancona, Corrado Albanelli e il GM della Luciana Mosconi, Alessandro Stecconi.

A fare gli onori di casa ovviamente Marcello Pennazzi che ha lasciato l'introduzione al padre Manfredo. Il ringraziamento per la vittoria nell'ultimo campionato e il migliore degli in bocca al lupo alla squadra da parte del main sponsor che garantisce profonda vicinanza alla squadra formata esclusivamente da giocatori autoctoni, rispettando a pieno la tradizione dell'Azienda profondamente legata alle sue terre.
L'Assessore Guidotti ha ringraziato la squadra per il bellissimo risultato conseguito invitandola a non fermarsi cercando sempre di migliorarsi. Sulla stessa lunghezza d'onda il Presidente del CR FIP Marche, Paolini, il quale non ha nascosto la sua "anconitanetà" promettendo di essere sugli spalti in questa annata. Il Segretario del Consorzio Ankon, Lo Savio, non è stato da meno esortando i dorici ad ottenere il massimo anche nella stagione che partirà ufficialmente il 7 ottobre.

Corrado Albanelli ha ribadito la totale vicinanza del CAB Stamura a quella che è a tutti gli effetti la sua prima squadra. A chiudere la serie degli interventi il GM Stecconi che ha toccato tutti i temi di attualità distribuendo ringraziamenti alle figure cardini che hanno in un modo o nell'altro contribuito al raggiungimento di questo risultato. Gli "amici" sponsor, Davide Paolini per la sua vicinanza, la squadra, Daniele Giachi, il CAB Stamura, il Presidente Martelli, prossimo a lasciare il suo mandato a fine luglio, il DS Piersilverio Montanari e il DT Gianluca Centanni e la figura cardine e insostituibile come quella di Gianmarco Trubbiani.

Stecconi poi si è soffermato sulla composizione della squadra "Potevamo fare la squadra seguendo due strategie. Affidarsi ai procuratori e mettere le figurine sull'album, o scegliere il criterio di iniziare a riportare a casa giocatori di Ancona che da tanti anni erano fuori. Ecco quindi gli arrivi di Centanni e Valerio Polonara che sono tra l'altro dei top player. A quel punto mancava il fiore all'occhiello che credo sia identificato a pieno nel nome di Casagrande. Per quanto riguarda gli under ci siamo subito rifiutati di prenderli da fuori. Scelta quindi strategica di affidarci ai nostri giovani e alla collaborazione fattiva con il CAB Stamura". Stecconi ha poi ringraziato coach Marsigliani soffermandosi anche sulle due figure che completano il suo staff, Sandro Pozzetti "tecnico di grande esperienza che porterà un'alchimia importante" e Vincenzo Mele identificato con le etichette di "Energia e passione da vendere". Il ringraziamento all'amministrazione comunale è coincisa con una richiesta "vorremmo che la nostra casa del Palarossini sia davvero accogliente e che ci sia con il Comune la porta aperta ogni qual volta ci fossero le necessità"

Stecconi ha poi affrontato il tema degli ABBONAMENTI con il battage comunicativo che partirà lunedì 23 luglio. Prezzi a dir poco popolari per invogliare gli sportivi a venire al palasport. Biglietto unico a 5€ (gratis gli under 12), Abbonamento per tutte le 15 gare casalinghe di regular season a 50€. Saranno attuate delle convenzioni per i tesserati del CAB Stamura (gratis tutti i giocatori, sconti per le famiglie).
Coach Maurizio Marsigliani ha aperto la parte tecnica della serata in casa della "Signora delle Tagliatelle". Saluto del coach e parola poi ai nuovi acquisti. Valerio Polonara ha anticipato tutti collegandosi via Skype dalla sua vacanza croata. In carne ed ossa presenti sia Simone Centanni che Casagrande, entrambi omaggiati di t-shirt riportanti il loro nome e numero (6 per Cento, tradizionale 21 per Ricky) con immancabili foto a immortalare la loro prima volta in bianconeroverde. Nonostante la loro grande esperienza, entrambe le nuove stelle della Luciana Mosconi non hanno nascosto la loro emozione per il bell'evento. Un segnale non certo di poco conto. Il primo passo è compiuto all'insegna dell'entusiasmo, motivazione e ambizione. Non resta che andare avanti seguendo questa strada.

Ufficio Stampa Il Campetto Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: