Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: tutti i dettagli di Unibasket, il progetto congiunto di Amatori Pescara, We're Basket Ortona e Pescara Basket

Nasce con i migliori auspici il network Unibasket, il sodalizio nato dall’accordo fra Amatori Pescara, We’re Basket e Pescara Basket. Con il fondamentale supporto del comune di Pescara, i rispettivi presidenti dei club hanno annunciato, in una seguitissima conferenza stampa, tutte le novità del nuovo corso chiamato Unibasket. Gli addetti ai lavori e i sostenitori hanno affollato la Sala Tosti dell’Aurum di Pescara per festeggiare il battesimo del gruppo.

La presidenza ha annunciato il nuovo nome, il nuovo logo e le partecipazioni ai campionati: l’Unibasket Pescara farà la serie B, la C Gold ha fatto richiesta per giocare a Lanciano mentre la squadra Under 18 parteciperà anche alla DNG. Presente anche coach Stefano Rajola, accompagnato dai primi due giocatori del suo nuovo gruppo: Ennio Leonzio e Alberto Serafini, applauditissimi dai sostenitori presenti. Per motivi logistici, i settori Minibasket delle tre squadre manterranno il nome delle rispettive società, ma verranno comunque gestiti a livello centrale dalla dirigenza dell’Unibasket.

“In tanti anni, non ho mai visto una conferenza stampa così seguita”: queste le parole dell’assessore allo sport del comune di Pescara Giuliano Diodati, che ha confermato il sostegno della città a questo nuovo progetto, non solo per il valore agonistico del sodalizio ma soprattutto per la capacità di mobilitare e coinvolgere un enorme numero di ragazzi. Ha manifestato un grande sostegno al network Unibasket anche Emiliano Bozzelli, sindaco di San Vito Chietino, che ha voluto rispondere all’invito e sottolineare l’appoggio che il Comune che amministra vorrà fornire alla nuova realtà, che fa pienamente parte del bacino della società e dove alcune squadre giovanili si alleneranno. Il presidente della FIP regionale, Francesco Di Girolamo, ha salutato il nuovo corso e ha spiegato l’importanza di un progetto di queste dimensioni, approfondendo anche la nuova formula della DNG, il campionato nazionale giovanile che l’Under 18 Unibasket andrà ad affrontare: nella prima fase incontrerà squadre umbre e marchigiane.

Il presidente Carlo Di Fabio ha sottolineato l’importanza di questa unione, ha confermato che ci sarà un’unica regia per tutta l’attività Unibasket e ha salutato con ottimismo le prospettive della squadra nella serie B del prossimo anno. Carlo Valentinetti ha annunciato che coach Corà è il capo allenatore della C Gold, un team che, con ogni probabilità, giocherà a Lanciano e vedrà un roster composto da tanti giovani e da qualche giocatore senior di buon livello. Luca Di Censo ha illustrato le prospettive del settore giovanile, comunicando il numero dei tesserati e le prospettive del reclutamento, mentre Luca D’Onofrio ha spiegato ai presenti il rapporto tra le singole società e la galassia Unibasket, promettendo una serie di nuove iniziative per lanciare il mondo Unibasket. Gli interventi completi delle personalità intervenute saranno diffusi integralmente nei prossimi giorni.

La serata è stata ripresa dalle telecamere di Rete8 Sport, sempre attentissima alla pallacanestro pescarese e i filmati saranno pubblicati sui canali social delle tre squadre: su Facebook, da stasera, potrete trovare anche la nuova pagina UNIBASKET, che raccoglierà l’attività del gruppo. Da lunedì, verranno annunciati, giorno dopo giorno, i roster delle squadre, ufficializzando i rumors di mercato che da tempo hanno svelato le ambizioni dei team.

Le squadre si raduneranno il 21 agosto e la nuova società sta organizzando un precampionato con i fuochi d’artificio, unito a varie iniziative di marketing e comunicazione.

Un brindisi e un rinfresco hanno concluso una serata di grande entusiasmo. Inizia una nuova storia ed è cominciata sicuramente con il piede giusto.

Vincenzo De Fanis – responsabile comunicazione Unibasket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: