Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A2 Femminile: la FeBa Civitanova conferma Anna Paoletti

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/31-07-2018/serie-a2-femminile-la-feba-civitanova-conferma-anna-paoletti-270.jpg

Social

Altra conferma giovane per l'Infa Feba Civitanova Marche. Ormai si sta delinenando il roster della prossima stagione che sarà allenato da coach Nicola Scalabroni. A farne parte ci sarà anche la giovanissima, e promettente, Anna Paoletti. Classe 2001, la guardia cresciuta nel settore giovanile biancoblu si è messa in mostra nella passata stagione con un finale di campionato importante, condito da prestazioni rilevanti. Nelle ultime due gare dei play-off la giovanissima momò si è esaltata mettendo in mostra un gran tiro, marchio di fabbrica, e giocate di livello. Una crescita costante per Anna che è stata anche una delle protagoniste nell'approdo alle finali nazionali under 18.

"Sono molto felice di essere riconfermata - commenta Anna - perché l'anno scorso ho iniziato questo percorso che mi ha entusiasmato molto e mi ha permesso di migliorare su molti aspetti. Spero anche quest'anno di riuscire a migliorare individualmente così da conquistare un buon minutaggio e contribuire agli obiettivi della squadra, che quest'anno è in parte rinnovata. Sono molto contenta e non vedo l'ora di comiciare la stagione". Un'altra giovane del posto che darà il suo apporto fondamentale alla causa biancoblu e che conferma la politica societaria, volta all'investimento ed alla crescita dei talenti del proprio settore giovanile.

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Infa Feba Civitanova Marche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: