Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: un altro lituano alla corte del Nuovo Basket Aquilano, firmata ala forte Matas Budrys

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/31-07-2018/serie-c-silver-un-altro-lituano-alla-corte-del-nuovo-basket-aquilano-firmata-ala-forte-matas-budrys-270.jpg

Social

Arriva ancora dalla Lituania il secondo colpo di mercato straniero che il Nuovo Basket Aquilano ha firmato in vista del difficile Campionato di Serie C Silver che partirà ad Ottobre e che quest'anno vedrà unite in due gironi le squadre dell'Abruzzo, delle Marche, del Molise e dell'Umbria. E’ Matas Budrys il nuovo tesserato della società di Roberto e Paolo Nardecchia, un’ala forte di 1,98 cm del 1996, atletico, in grado di giocare in velocità a tutto campo ed in possesso di spiccate caratteristiche di elevazione. In difesa darà anche lui quell'aggressività e pressione su tutto il perimetro che, unitamente alle doti dei tantissimi ragazzi aquilani provenienti dal fertile vivaio del club e del suo connazionale Rokas Pocius, saranno le caratteristiche principali del gioco che la squadra di coach Titti Stama imposterà quest’anno.

Budrys, dopo aver giocato in Lituania nella Nazionale Under 16 si è trasferito negli Stati Uniti per giocare prima nel St. John's High School e poi nel Miami Dade College. Lo scorso anno è arrivato in Italia (dopo un passaggio nella Lega 3 Lituana) chiamato dall'Acireale Basket in serie D Sicilia e con la squadra acese ha disputato una stagione super, ad oltre 22 punti di media partita, arrivando nella Finale per il Titolo ed attirando le attenzioni di tantissime squadre italiane di Serie C Gold e Silver. La società aquilana è riuscita a portarlo nel capoluogo abruzzese per la gioia dei tanti tifosi e appassionati cittadini che riempiono da sempre gli spalti del PalaAngeli.

Ufficio Stampa Nuovo Basket Aquilano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: