Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: Bad Boys Fabriano scatenati, dal Basket Tolentino arriva Mattia Passarini

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/01-08-2018/d-regionale-bad-boys-fabriano-scatenati-dal-basket-tolentino-arriva-mattia-passarini-270.jpg

Social

I Bad Boys Fabriano sono scatenati sul mercato e tassello dopo tassello la società sta consegnando allo staff tecnico composto da Cristian Rapanotti e Luciano Bolzonetti, un roster in grado di ben figurare nel prossimo campionato di Serie D Regionale. Il sodalizio fabrianese, infatti, ha raggiunto un accordo con il Basket Tolentino per il prestito per una stagione dell'ala forte Mattia Passarini, classe 2001 e 195cm di altezza. Un'operazione che rimarca l'ambizione e la bontà del progetto dei Bad Boys che anche per la prossima stagione metteranno al centro dei loro progetti i giovani.

Questo il commento all'operazione di coach Rapanotti: "Abbiamo seguito Mattia per diverso tempo, e crediamo di aver individuato in lui il giocatore giusto sia per i margini di crescita, sia per la volontà del giocatore di fare un'esperienza senior da protagonista. Si tratta di un giocatore dotato di un buon tiro da tre punti, e che ha andhe la capacità di attaccare anche dal palleggio. Ha ampi margini di crescita, ma siamo sicuri che potrà ripagare la fiducia che abbiamo riposto in lui." La società del Presidente Davide Cola è adesso alla ricerca di un innesto di spessore in grado di dare quel pizzico di esperienza e qualità ad una squadra che comunque si preannuncia molto interessante.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: