Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: Sporting Porto Sant'Elpidio, definito il roster a disposizione di coach Cappella

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/01-08-2018/d-regionale-sporting-porto-sant-elpidio-definito-il-roster-a-disposizione-di-coach-cappella-270.jpg

Social

Lo Sporting Basket è in Serie D. L’ufficialità è stata sancita dalla riunione svoltasi lunedì scorso presso la sede di via Trieste dove, alla presenza del Presidente dello Sporting Enzo Catini e del Dirigente della Malloni Basket Stefano Vecchi, il responsabile tecnico Gianluca Pizi e il coach Rossano Cappella hanno illustrato ai ragazzi, convocati per l’occasione, il programma della prossima stagione sportiva.
La squadra "senior" dello Sporting disputerà il campionato di serie D. Questa è stata la decisione condivisa da tutti dopo avere analizzato le possibili soluzioni a disposizione. La scelta è parsa la migliore per far si che i nostri ragazzi continuino il loro percorso di crescita, anche tenendo conto della collaborazione sempre più assidua tra le due società che rappresentano il basket a Porto Sant Elpidio.

Tale collaborazione porterà sei dei nostri ragazzi a orbitare costantemente nelle fila della Malloni (serie B). Si tratterà inzialmente di Balilli, Prati, Totò, Rosettani, Marconi e Pereira ( tutti 2000/2001 ), ma sicuramente le possibilità per gli altri nostri ragazzi non mancheranno, soprattutto se sapranno sfruttare le occasioni che avranno mettendosi in mostra durante la stagione. Tornando al nostro campionato di Serie D, ci saranno i sei ragazzi già citati, due classe ’99 (Orsini e Alessandrini) tre del 2000 (Mignani, Massetti, Marchionni) e molti ragazzi del 2001 (Cappella, Di Pietro, Rapagnani, Felici) insieme e tutti gli altri che sapranno ritagliarsi uno spazio giocando nell’Under 18 regionale. Menzione particolare infine per l' unico ‘98, Andrea Martinelli, reduce da una lunga convalescenza, a cui vanno i nostri auguri.

Tornando alla riunione di lunedì, è chiaro il messaggio che i due tecnici hanno rivolto agli atleti. Pizi si è soffermato sulla "mentalità Sporting" (rispetto dei ruoli, umiltà, lavoro, correttezza, spirito di sacrificio e senso di appartenenza). Cappella dal canto suo ha esortato ogni singolo a dare qualcosa in più, viste il maggior risalto garantito da un campionato di categoria superiore (la serie D) e con un occhio alla Serie B.
Con il salto di categoria, la nostra casa sarà il Palasport di via Ungheria, con le gare programmate il venerdì alle 21:15. Uno scenario sicuramente più adeguato dove vivere insieme ai nostri supporter questa nuova e affascinante esperienza. Con la consapevolezza di avere agito nell’interesse dei ragazzi e dei loro molteplici impegni, la società augura una serena stagione sportiva a tecnici, atleti e famiglie. Appuntamento ai primi di settembre in piazza Garibaldi per la presentazione ufficiale tutte le squadre. Data e orario dell’evento verranno comunicati a breve.

Ufficio Stampa Sporting Porto Sant'Elpidio

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: