Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Elev8 Basket City Kings: sarà Joe Blair l'ospite d'onore del torneo

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-08-2018/elev8-basket-city-kings-sarà-joe-blair-l-ospite-d-onore-del-torneo-270.jpg

Social

Finalmente svelato l'ospite americano che farà da padrino all'evento. I cuori dei tifosi pesaresi aumenteranno i battiti nel vedere sugli spalti Joseph Blair (nella foto tratta dalla pagina Facebook della Victoria Libertas Pesaro), due stagioni alla Scavolini in coppia con Melvin Booker, un asse play-pivot fra i meglio assortiti che la Vuelle ha avuto nella sua lunga storia.

“Ce li abbiamo solo noi Booker e Joe Blair” era il coro che risuonava al palas nelle stagioni 99/00 e poi ancora nel 2001/2002 quando il pivot ritornò in città. Joseph è qui anche per sostenere suo figlio Joseph jr. che partecipa al contest del tiro da 3 punti in questa prima edizione di Elev8 Basket City Kings. Diciotto anni, nato in Italia, vive e gioca a Biella, che lo ha allevato nel suo florido vivaio. Le eliminatorie della gara saranno il sabato pomeriggio, la finale domenica. Sugli spalti a fare il tifo per lui ci saranno anche mamma Paola e il fratellino Jaeson. Dall'America è arrivato anche Jourdyan, il primogenito di Blair. Famiglia al gran completo insomma.

Intanto, in Strada fra i due Porti è sorta in poche ore la fantastica Arena da 700 posti a sedere, con un parquet regolamentare, nella quale si daranno battaglia le 8 squadre che hanno aderito alla prima edizione di un evento che vuole fare la differenza ed elevare il basket estivo a qualcosa che sia più di un torneo, come nelle intenzioni di Daniel Hackett. Il sipario sulla manifestazione si alzerà venerdì 3 agosto alle 18 con la prima sfida fra Torino di capitan Peppe Poeta e Bari, capitanata da Nicolò Basile. A seguire (ore 19) il derby del triveneto fra la Trieste di Andrea Pecile e la Treviso di Raphael Gaspardo; quindi alle 20 sarà battaglia fra Bologna, guidata da Andrea Tassinari, miglior realizzatore del 36° torneo dei Giardini Margherita, e Milano, capitanata da Claudio Negri che ha appena vinto il titolo italiano del 3vs3 a Riccione. A chiudere la prima serata sarà la gara fra Pesaro e Siena (ore 21) in cui il play biancorosso Diego Monaldi, capitano dei senesi, sfiderà il capitano pesarese Daniel Hackett.

Sabato si riparte con gli stessi orari mentre domenica l'appuntamento è alle ore 17. Apertura cancelli venerdì e sabato alle 16,30, la domenica alle 15,30. Biglietterie aperte un'ora prima dell'apertura dell'arena.

Ufficio Stampa Elev8 Basket City Kings

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: