Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Gold: Elia Frolov è il nuovo centro del Perugia Basket

Dopo alcuni anni di “inseguimento” da parte della dirigenza biancorossa, le strade sportive di Elia Frolov e del Perugia Basket finalmente si incrociano. Sabato 4 agosto, infatti, è stato depositato in FIP il tesseramento del lungo di origine russa, ma ternano di adozione. Classe 1996, 201 cm di altezza, Elia è nato a Lviv, in Ucraina, da genitori russi, ma già all’età di 6 anni si era trasferito con la famiglia in Italia, a Napoli.

Quattro anni dopo, un altro trasferimento, stavolta a Roma, dove, all’età di 14 anni, venne notato a scuola da un talent-scout dell’Eurobasket che lo reclutò, affidandolo alle mani dei coach Massimiliano Ricca e Marco Ravaioli, che gli insegnarono i primi rudimenti del basket. L’anno successivo si trasferì con la famiglia a Terni, dove continuò il processo di apprendimento cestistico nella Virtus Terni, dapprima sotto la guida di Francesco Piermarini e Luciano Bisceglia, che gli hanno permesso di affinare i propri fondamentali, poi di Filippo Graziani, Fabio Ferraro e Paolo Ramozzi, con i quali ha mosso i primi passi da giocatore “importante”. Quindi l’esplosione in Under 20 ed in serie D, sotto la conduzione tecnica di PierPaolo Pasqualini.

Nell’ultima stagione Elia ha disputato una buona stagione in serie C Silver con la maglia della SMALL Rieti, allenato da Massimiliano Boldini, arrivando ai playoff, dove è uscito ai quarti di finale proprio per mano dei suoi nuovi compagni di squadra! Elia arriva a Perugia con tanta voglia di fare per migliorarsi ulteriormente e provare ad affermarsi in un campionato difficile come la Serie C Gold, ricco di squadre con roster altamente competitivi. Coach Giorgio Piselli è decisamente soddisfatto del suo arrivo, che apre nuovi possibili scenari sia nelle situazioni offensive, sia in quelle difensive. Ora si tratta di mettersi al lavoro, perché il 30 settembre, data d’inizio del campionato, non è così lontano. BENVENUTO, ELIA!

Ufficio Stampa Perugia Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: