Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A2: è partita l'avventura della nuova Poderosa Montegranaro

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/20-08-2018/serie-a2-è-partita-l-avventura-della-nuova-poderosa-montegranaro-600.jpg

Social

«Piccoli come bonsai, ma duri come querce». Lo slogan della nuova XL EXTRALIGHT® lo ha coniato coach Cesare Pancotto nel corso della tradizionale conferenza stampa di inizio stagione di ieri sera. Alla Bombonera quello di ieri è stato il pomeriggio del raduno, con squadra e staff tecnico e dirigenziale ad incontrarsi ed incontrare tifosi e curiosi per il “primo giorno di scuola”. Dopo la consegna dei materiali, due chiacchiere e qualche foto coi Boys ed una rappresentanza di tifosi salita addirittura da Bisceglie (tifoseria gemellata con quella gialloblu), il coach, l’amministratore delegato Ronny Bigioni ed il general manager Alessandro Bolognesi hanno incontrato la stampa nella sala riunioni del palasport di Montegranaro.

«Oggi è una bella e grande giornata – ha ribadito Bigioni – sono rientrato questa notte dalle vacanze e avvertivo la carica e la tensione per questa giornata, anche se è appena l’inizio della stagione. Ci sono tante novità sia nella squadra che nello staff, ma è il gruppo che volevamo. Siamo felici di quanto fatto fino ad oggi con il budget che avevamo a disposizione. Il fatto che nuovi sponsor si avvicinino, a partire da Eurotrend ma anche altri, e che i vecchi continuino a starci a fianco ci dà il senso di quello che abbiamo fatto finora. Ovviamente c’è tanto da fare, tante iniziative da mettere in campo. Seguiteci».

«Ringrazio la società per gli sforzi che ha fatto per assemblare questa squadra, della quale siamo strafelici – ha fatto eco Pancotto – vedo tanto attaccamento e senso di responsabilità. La squadra è rinnovata e sarà per forza di cosa diversa. Ma tutti hanno la volontà di rimettersi in gioco. Ringrazio Bolognesi perché lavorare con lui è stato un piacere nella fase di mercato: in un certo senso è stato un decoder per me, soprattutto per quanto riguarda i giovani. Abbiamo voluto dare un’identità forte a questa squadra, con un quintetto solido ed una panchina di energia e potenzialità. Come saremo come squadra, però, potrò dirlo solo dopo averla allenata per un po’. Dite che siamo bassi? L’altezza media è di 195 centimetri. Vecchi? Non direi, visto che l’età media è di 25,8 anni. Vi lancio uno slogan: saremo piccoli come bonsai, ma duri come la quercia».

«Volevamo una squadra che fosse un po’ più fisica ed equilibrata rispetto al passato – ha detto Bolognesi – vedremo sul campo se siamo stati in grado di raggiungere questi obiettivi. Salire ogni anno di un gradino è quello che vorremmo fare».
In serata, dal palazzetto la squadra si è spostata verso valle per la tradizionale cena di inizio stagione presso l’Agriturismo Delle Rose, a Monte Urano. Le giornate di oggi e domani per la squadra fungeranno da prologo all’inizio vero e proprio della preparazione: visite mediche, test fisici, la cena di squadra di questa sera al Cala Maretto di Civitanova Marche e la presentazione alla stampa di domani mattina (ore 12) di Filippo Testa alla pasticceria Chicco di Grano di Porto San Giorgio sono gli impegni principali dei primi due giorni, che vedranno anche l’arrivo a Montegranaro di Jeremy Simmons, previsto per il pomeriggio di domani. Mercoledì mattina al campo di calcio di via Michelangelo Buonarroti, a Montegranaro, ci sarà anche lui per il via degli allenamenti, che procederanno a ritmo di doppie sedute di atletica e basket fino all’amichevole di sabato 1 settembre contro Roseto.

Ufficio stampa Poderosa Pallacanestro Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: