Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Gold: la Sutor Montegranaro al lavoro, le parole del preparatore atletico Marco Rossi

È iniziata ieri la nuova stagione della S.S. Sutor Basket Montegranaro, con il consueto raduno allo storico campo di via Buonarroti per dare il via alla preparazione atletica agli ordini del preparatore Marco Rossi, giunto ormai al suo 3° anno con la squadra veregrense.
Tanti i volti conosciuti che si sono presentati al primo appuntamento dell’anno: da Rossi a Temperini, da Selicato a Lupetti passando per Bartoli e Capancioni, con quest’ultimo presente soltanto per allenarsi in vista del suo trasferimento a Bologna dove inizierà i propri studi universitari. Oltre alle conferme naturalmente, è stata l’occasione per conoscere anche i nuovi arrivati: la guardia Mosconi ed i lunghi Di Angilla e Valentini da Pedaso, ed alcuni under aggregati al gruppo.

Ad accogliere il nuovo roster, e quest’ultimi in particolar modo, è stata la presidente Molly Pizzuti accompagnata da una nutrita delegazione del direttivo gialloblù e dal direttore sportivo Paolo Berdini; Molly ha approfittato di questa prima occasione di dialogo stagionale per ricordare come la società sarà vicina ai giocatori e come la stessa farà di tutto per metterli nella migliore condizione possibile affinché essi possano rendere onore allo storico nome che rappresenteranno in giro per il centro Italia a partire da fine settembre.

Le impressioni a caldo del preparatore atletico Marco Rossi: “La prima sgambatura non è affatto andata male. Questi primi due/tre allenamenti saranno molto utili per noi per prepararci al meglio al lavoro che andremo a fare più specifico da giovedì in avanti. Stiamo sostanzialmente gettando le basi aerobiche per riattivare la muscolatura e gestire qualche lieve acciacco estivo.
La condizione della squadra è buona: li ho trovati bene ed alcuni già anche bene allenati. Sono molto fiducioso del lavoro che andremo a svolgere insieme agli altri membri dello staff!”

La preparazione continuerà anche nelle prossime settimane in vista del match inaugurale di campionato fissato in maniera provvisoria per domenica 30 settembre alla bombonera (ore 18:00) contro Fossombrone. Per aiutare i giocatori ad arrivare pronti a questo primo importante banco di prova sono state organizzate diverse amichevoli estive di prestigio: il 1° settembre a Teramo contro il Teramo Basket, l’08 e 12 settembre in casa rispettivamente contro San Benedetto e Matelica, il 15 a Civitanova contro la Virtus, il 19 il rematch (questa volta in casa) contro Teramo ed infine il 22 settembre a Matelica contro la Vigor.
Allo staff tecnico il compito di preparare al meglio l’inizio di questo importante e difficilissimo campionato di serie C gold.

Ufficio stampa S.S. Sutor Basket Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: