Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: è iniziata ufficialmente la nuova stagione del Giulianova Basket

E’ iniziata ufficialmente la nuova avventura in Serie B, la sesta consecutiva, per la compagine del presidente Carlo Tribuiani che da ieri è alle prese con la preparazione precampionato. Agli ordini dello staff tecnico, completamente rivoluzionato rispetto alla scorsa stagione, la cui conduzione è stata affidata a Cesare Ciocca, coadiuvato dalla coppia Francani-Quaglia, la truppa giallorossa si è incontrata per dare un primo assaggio a quello che sarà il percorso di preparazione atletica e tecnica che condurrà il Giulianova Basket 85 alla prima gara di campionato il prossimo 7 ottobre contro la Janus Fabriano. Un programma di lavoro che prevede per ora due sedute quotidiane di preparazione atletica, sotto l’attenta supervisione del confermatissimo preparatore fisico Piergiorgio Verrigni, e tecnica in attesa del calendario definitivo delle amichevoli precampionato.

Largo alla linea verde, questo è stato un po’ il filo conduttore della società giallorossa che ha cercato di allestire una squadra competitiva, puntando soprattutto sui giovani di talento e senior reduci da campionati importanti. L’unico confermato Antonello Ricci, unico reduce dalla scorsa stagione insieme ai giovani Sofia e Malatesta, ha quindi fatto conoscenza dei nuovi giocatori contrattualizzati durante il corso della campagna acquisti come gli esterni Mattia Cardellini (N.P. Olginate), Gugliemo De Ros (PMS Basketball), Enrico Gobbato (Palestrina) e Simone Angelucci (Campli), ed i lungi Innocenzo Ferraro (Valmontone), Armando Buldo (College Borgomanero), Alessandro Azzaro (Lions Bisceglie) e Maurizio Cantarini (Omnia Pavia).

Soddisfatto della campagna acquisti coach Ciocca: “Chiaramente è stata una squadra costruita su una linea giovane con 6 under e 4 senior da cui ci aspettiamo molto sia da punto di vista tecnico che di supporto morale, psicologico e di esperienza verso i giovani. Mi riferisco a Ricci, Ferraro, Azzaro e Cardellini. Lo staff è nuovo, con grande gioia accolgo Nando Francani e Danilo Quaglia. Il nostro è un gruppo omogeneo che vuole condividere le cose in un certo modo, un gruppo che vuole lavorare e vuole cercare di fare il meglio con grande entusiasmo. Entusiasmo che ci è stato trasmesso da un ambiente, quello del Giulianova Basket, che ha voglia di fare bene e che è veramente super organizzato. Noi cercheremo di vendere cara la pelle e fare un campionato che faccia crescere questi giovani e che porti parecchie persone al palazzetto”

Ufficio Stampa Giulianova Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: