Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Gold: il Perugia Basket saluta Alberto Provvidenza che firma con Ceglie

Dopo il “fratellone” Guido, anche Alberto Provvidenza lascia il Perugia Basket. Alberto ha accettato la chiamata della Nuova PetrolMenga Ceglie 2001, squadra di primissimo piano della Serie C Gold pugliese, seconda classificata della regular season della passata stagione. Alberto, che ha cominciato a giocare a basket soltanto tre stagioni fa, ma che in questi tre anni (estati comprese) ha lavorato duramente per raggiungere il livello dei compagni di squadra, nella sua prima stagione ha disputato con il Perugia Basket il campionato Under 18 di Eccellenza (con qualche apparizione del campionato Under 20 DNG) e, in doppio tesseramento, la Serie D con la UISP Palazzetto, allenato da Marco Martina e Fabio Boccioli.

L’anno successivo ha fatto parte in pianta stabile del roster della squadra di Serie C Silver allenata da Luca Monacelli ed ha giocato con continuità nella squadra di Serie D della UISP Palazzetto (in pratica la squadra Under 20 del Perugia Basket) che, sotto la guida di Giorgio Piselli e Fabio Boccioli, ha vinto il campionato ma non è potuta salire di categoria per le note vicende estive che impedirono alla prima squadra di disputare in Toscana la serie C Gold, categoria guadagnata sul campo grazie alla vittoria del campionato di Serie C Silver. La scorsa stagione Alberto ha disputato da protagonista il campionato di Serie C Silver, sempre sotto la guida di Piselli e Boccioli, ed ha fatto parte anche della squadra Under 20 che, guidata da Numa Tondini e Carlo Brizioli, ha conquistato il titolo regionale nella Final Four di Todi.

Tutto ciò ha suscitato molto interesse attorno al ragazzo, che alla fine ha accettato la proposta del presidente Allegretti della Nuova Pallacanestro Ceglie 2001. In Puglia (Ceglie Messapica si trova in provincia di Brindisi) Alberto troverà un nuovo “maestro”, coach Slavko Djukic, già visto a Gualdo Tadino qualche anno fa, e farà parte di un roster estremamente competitivo, costruito per vincere il campionato, che annovera, tra gli altri, il play lituano Kajus Okmanas, l’ala forte serba Sinisa Cvetanovic, il centro Gabriele Mirone (già ad Orvieto) e la guardia Raffaele Pezzarossa, che due stagioni fa fu nostro avversario in Serie C Silver nelle file della SMALL La Foresta Rieti. Auguriamo ad Alberto di raccogliere quante più soddisfazioni possibili, continuando a crescere vertiginosamente come ha fatto in questi tre anni con noi. IN BOCCA AL LUPO, ALBERTO!!!

Ufficio Stampa Perugia Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: