Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Femminile: la Thunder Matelica - Fabriano di nuovo al lavoro con 5 nuovi acquisti

Smaltita la gioia post vittoria del campionato di serie C femminile e dopo aver avuto accesso alla Serie B 2018/2019, con grande soddisfazione la Thunder Basket Halley Matelica-Fabriano ha iniziato la propria preparazione atletica e tecnica. La Thunder ha riconfermato coach Andrea Porcarelli che per il quarto anno consecutivo sarà alla guida, insieme al vice Michele Costantini, della prima squadra.

Tutta la società, inoltre, è stata d’accordo nel riporre, anche per la stagione 2018/2019, piena fiducia a Michele Costantini e Simone Spinacicome allenatori delle nuove leve e delle ragazze che saranno la Thunder di domani. Volontà della società, infatti, è quella di portare avanti nella stagione 2018/2019 ben tre campionati giovanili: under 13, 14 e 16 con il supporto della società Jesina oltre che la collaborazione con la Sterlino Basket nel settore del minibasket femminile.

Riguardo il roster per il campionato di serie B 2018/2019, tutte le ragazze protagoniste della bellissima promozione sono state riconfermate, dal capitano Debora Pecchia, per poi proseguire con Giulia Michelini, Alessi Franciolini, Letizia Pecchia, Soukaina Sbai, Beatrice Bernardi, Francesca Stronati e Imma Gargiulo. Altre ragazze per motivi universitari non hanno dato piena disponibilità al coach Porcarelli e saranno meno presenti come Giorgia Ricciutelli, Martina Cola, Caterina Martelli e Chiara Morosi, mentre lasciano il campo di gioco Lorenza Nwafor, Benedetta Pedica, Giulia Spina e Lucia Granini.

Considerando le proprie risorse interne a livello di giocatrici, la Thunder ha messo in piedi un “bel mercato estivo” portando nella propria formazione le due pivot Ornella Zito e Giorgia Ceccarelli, e le due guardie Federica Baldelli e Alice Matarazzi, militanti fino all'anno scorso con la Salus Gualdo in serie B. Da segnalare anche il rientro di Asya Zamparini dopo i tre anni di esperienza nel Basket Girls di Ancona. Tutta la Thunder è cosciente di essere atterrata in un contesto molto più importante e molto più impegnativo dell’anno scorso e lavorerà duramente per farsi trovare pronta ad affrontare la sfida in una categoria maggiore e piena di alta competizione. Buon lavoro ragazze!!!

Ufficio Stampa Thunder Basket Matelica-Fabriano

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: