Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A: Vuelle Pesaro e Borgo Pace, un legame che continua e si rafforza

Non solo a Pesaro si tifa Vuelle. Anche a Borgo Pace infatti la squadra biancorossa ha molto sostegno. Da quattro anni la località dell'Alto Montefeltro è sede del ritiro precampionato della Vuelle. 600 abitanti dislocati tra il centro del paese e le varie frazioni, tra cui ci sono Sompiano e Lamoli. Quest'ultimo è il luogo in cui da domenica 26 agosto a sabato 1 settembre la squadra di coach Galli alloggia presso l'Hotel Oasi San Benedetto, a pochissimi passi dall'abbazia benedettina fondata poco dopo la metà del 6° secolo dopo Cristo e che oggi è meta di turismo. A spiegare il legame tra Borgo Pace e la Vuelle è il sindaco Romina Pierantoni: "Questo rapporto è nato nel 2015 e ormai si è consolidato uno stretto rapporto di amicizia tra la nostra comunità e la società guidata dal presidente Ario Costa. Per una settimana siamo la casa della Vuelle e ne siamo orgogliosi. In questi giorni la squadra ha a disposizione il palazzetto dello sport e il campo da calcio per svolgere la preparazione atletica", spiega il primo cittadino.

La squadra biancorossa è vicina alle iniziative che si svolgono nel comune dell'entroterra: nel corso della prima serata a Borgo Pace infatti i giocatori sono saliti sul palco della Festa della Patata Rossa, tradizionale evento di fine agosto, per essere presentati ai cittadini. Il legame tra Borgo Pace e Vuelle è reciproco: "Ogni volta che entriamo all'Adriatic Arena per le partite di campionato ci sentiamo parte integrante di questa squadra e di questa società" - continua il sindaco Pierantoni - "e siamo felici quando la Vuelle vince". Il legame che unisce la località dell'Alto Montefeltro con la società pesarese è nato da uno scopo specifico: "L'obiettivo era creare un collegamento tra la costa e l'entroterra, mettendoli in sinergia tra loro. In questo modo è possibile anche contribuire allo sviluppo della nostra bellissima provincia", evidenzia il sindaco, che sottolinea l'importanza del progetto "Eticamente in Gioco" che coinvolge anche altre società del territorio.

Borgo Pace è una località che merita di essere visitata per molte ragioni, ed è il sindaco a spiegare quali sono le principali attrattive del paese dell'Alta Valle del Metauro: "In tutto il nostro territorio comunale c'è lo spazio ideale per chi vuole praticare sport in un ambiente ideale, salutare e a stretto contatto con la natura. Anche la gastronomia è uno dei nostri punti di forza. Qui c'è tutto quello che è necessario per stare bene, in primis la nostra simpatia, oltre a nuove realtà imprenditoriali come quella legata alla Pasta di Borgo Pace, realizzata esclusivamente con materie prime del nostro territorio", conclude il sindaco. Borgo Pace e Vuelle, un legame che si rinnova anche quest'anno, tutti uniti, tutti #spallaAspalla.

Ufficio Stampa VL

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: