Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A2 Femminile: la FeBa Civitanova sconfitta dalla Magnolia Campobasso nel secondo test stagionale

Secondo test stagionale per l'Infa Feba Civitanova Marche di coach Nicola Scalabroni. Le momò hanno ospitato in casa la Molisana Campobasso, una gara per valutare i progressi della squadra dopo il primo scrimmage stagionale contro l'under 18 della Pall. Recanati. Le biancoblu dopo una buona partita escono sconfitte per 49-59 in un match sostanzialmente equilibrato per lunghi tratti, in cui l'allenatore della Feba ha provato diverse soluzioni, facendo ruotare tutte le ragazze a sua disposizione. Un test per mettere ulteriore benzina nelle gambe e per oliare i meccanismi in vista dell'esordio in campionato.

Primo quarto giocato sul filo dell'equilibrio tra le due squadre con le ospiti che riescono a trovare uno strappo negli ultimi minuti ed a chiudere sul 10-17 la prima frazione. Nel secondo quarto le momo' si rifanno sotto grazie a Paoletti, 15-17 a meta' periodo, per poi impattare sul 17-17. Perini e Paoletti portano avanti le momo' ma le molisane si rifanno avanti tuttavia Ortolani sulla sirena sigla il canestro del 25-25. Alla ripresa delle ostilita' le ospiti partono forte con un break di 0-10, tuttavia le momo' reagiscono e chiudono sul 39-45. Nell'ultimo quarto le biancoblu tentano di ricucire lo strappo, riavvicinandosi a Campobasso in alcune situazioni, ma alla fine vincono le molisane per 49-59.

"Stiamo seguendo il nostro cammino per essere pronte per l'inizio del campionato - ha commentato coach Scalabroni - Ci stiamo allenando tutte con impegno e grinta durante la settimana e vogliamo continuare su questa strada. Dovremo giocare con tanta intensità durante l'anno, mettendo in mostra una pallacanestro aggressiva. Oggi siamo state al 70% delle nostre possibilità, da qui al 30 Settembre raggiungeremo il 30% mancante per essere pronte".

Matteo Valeri
Ufficio Stampa Infa Feba Civitanova Marche

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: