Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie B Nazionale: la Virtus Civitanova beffata dal Porto Sant'Elpidio Basket, bene Amoroso

Continua senza sosta il precampionato della Rossella Civitanova, al PalaRisorgimento è stato il turno del Porto Sant’Elpidio Basket, squadra completamente rinnovata rispetto alla scorsa stagione. La Rossella mostra buone cose e pareggia il primo quarto, vince i due centrali e perde l’ultimo, 70-71 il totale, inficiato da qualche amnesia difensiva di troppo che, però, possiamo perdonare ad un mese dall’inizio del campionato.

L’assente di turno per coach Millina è Andreani, oltre a Cognigni (le cui condizioni stanno migliorando); il quintetto di partenze è Burini, Vallasciani, Coviello, Pierini e Mitt e parte subito forte. Sei punti di Pierini propiziano l’11-3 iniziale, con gli ospiti che segnano solo dopo 5’ e sono molto fallosi in difesa. Vallasciani e Coviello continuano per il 15-5, dopo il quale, però, si spegne la luce e negli ultimi due minuti Marchini e Divac allo scadere permettono a Porto Sant’Elpidio di pareggiare.

Il secondo quarto è capitan Amoroso – show, 17 punti per il lungo napoletano che segna in ogni modo possibile e da tutte le posizioni. Gli ospiti si portano in vantaggio sul 15-19 a 2’20 dalla fine, ma il capitano segna sette punti consecutivi e chiude la frazione col punteggio di 22-21. Il terzo parziale è simile al primo, Civitanova va in vantaggio 12-5 con le triple di Pierini, Mitt e Felicioni e questa volta riesce a rimanere davanti fino al termine. Nell’ultimo invece, coach Millina dà spazio ai giovani Bagalini e Attili, per un quintetto che parte bene (8-2), ma si perde un po’ alla distanza e fa recuperare Porto Sant’Elpidio. Prossimi appuntamenti per la Rossella mercoledì a Teramo e sabato in casa contro la Sutor Montegranaro.

ROSSELLA CIVITANOVA: Burini 3, Attili 1, Cognigni ne, Bagalini, Vallasciani 2, Coviello 9, Felicioni 5, Amoroso 25, Pierini 15, Cimini 2, Mitt 8. All. Millina

PORTO SANT’ELPIDIO
: De Sousa, Balilli 4, Torresi 3, Bruno ne, Cinalli 6, Prati G. 2, Prati L. 2, Mazic 13, Divac 5, Rosettani, Totò, Marconi, Marchini 20, Giammò 10. All. Schiavi

Ufficio Stampa Virtus Civitanova

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: