Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: il Chieti Basket sconfitto nel primo test stagionale contro l'Antoniana Pescara

L’Asd Chieti Basket versione 2018-19 si è presentata questo pomeriggio al PalaLeombroni per il primo impegno di precampionato contro la Pallacanestro Antoniana Basket 1966, formazione militante nel Campionato di Serie D. La partita, sebbene terminata con una sconfitta (63-74), offre diversi spunti positivi sui quali continuare a focalizzare la preparazione in vista della stagione.

Il gruppo under sotto la guida tecnica di coach Di Nallo parte subito forte, provando ad imprimere un ritmo fin troppo sostenuto ad una gara che giunge dopo solo due settimane dall’inizio della preparazione: infatti i teatini nel primo periodo incantano con transizioni rapide ed efficaci che mettono in crisi la difesa avversaria. L’inserimento dei vari innesti giunti in estate sembra dare i suoi frutti con Berardi che ripropone diversi pick and roll con Cocco e con Bantsevich e Mijatovic capaci di mettere intensità giusta su ogni possesso (19-8).

Tuttavia i ragazzi, spinti dall’eccesso di zelo, consumano molte energie nel corso dei primi dieci minuti arrivando alla fine del primo tempo quasi senza più benzina nelle gambe. Situazione sfruttata al meglio dall’Antoniana la quale comincia con una marcia diversa il secondo periodo e, complice il calo fisico dei teatini, giunge alla pausa lunga avanti (29-30).

Giunti alla ripresa, Chieti torna ai livelli d’inizio partita, costruendo tutto dal ritmo sostenuto in zona d’attacco, e sembra assimilare sempre di più i dettami di coach Di Nallo. Purtroppo, nel momento in cui i padroni di casa sono in pieno controllo, arriva un break dell’Antoniana (9-0) frutto di tre triple dall’arco di pura esperienza che spezzano le gambe ai nostri ragazzi (47-53). Prendendo fiducia, gli ospiti continuano a battezzare la nostra difesa dalla lunga distanza e scappano avanti incrementando il proprio vantaggio sulla doppia cifra. Il primo scrimmage si conclude con una sconfitta che, però, ha diversi aspetti positivi: sono emerse buone sensazioni soprattutto dai primi minuti di partita a dimostrazione che, con il miglioramento progressivo della tenuta fisica, l’economia del gioco ne risentirà positivamente (63-74).

Parziali: 19-8; 29-30; 47-53; 63-74

Asd Chieti Basket: Abdulai, Bantsevich 8, Berardi 15, Pace, Sciocchetti, Sigismondi, Capanna E., Desario, Capanna M. 2, Sarchioto 13, Oliva 6, Mijatovic 19, Cocco 9. Coach Di Nallo, Ass. Mucci.

Area Comunicazione Asd Chieti Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: