Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: Teramo a Spicchi, l'analisi di coach Stirpe sul calendario dei biancorossi

La Fip Abruzzo ha ufficializzato il calendario del campionato di Serie C Silver 2018/19 e la Teramo a Spicchi è ora a conoscenza dei propri avversari, turno per turno. Il terzo campionato consecutivo in questa categoria inizia in salita per la TaSp, che affronterà subito delle formazioni decisamente quotate. Si parte in casa sabato 6 ottobre contro la Torre Spes, poi si va in trasferta sabato 13 ottobre a Mosciano, per poi ospitare il Nuovo Basket Aquilano. Poi, via via le altre gare, fino al match di chiusura della fase regolare del campionato, in programma sabato 16 febbraio a Vasto.

A pochi minuti dalla pubblicazione del calendario, ecco le prime considerazioni di coach Simone Stirpe: “E’ un inizio di campionato impegnativo e allo stesso tempo stimolante perché affronteremo subito 4 pretendenti alla vittoria finale e tra le formazioni più attive sul mercato. L’esordio è con Torre, squadra dal grande potenziale offensivo che può schierare il nostro ex Comignani, che quel giorno speriamo possa sentire l’emozione della gara. Poi avremo di fronte Mosciano, L’aquila e Termoli. Tutte squadre forti, con italiani di categoria e stranieri che sulla carta sembrano degli ottimi giocatori”.

Per oliare i meccanismi di gioco la formazione biancorossa tornerà a giocare un match amichevole giovedì 13 settembre (ore 19) al Palasport dell’Acquaviva, stavolta contro la Stella Azzurra U20. Un’altra tappa di un percorso di costruzione del gruppo che tra poche settimane sarà chiamato a disputare un campionato di livello in Serie C Silver: “Avere questa partenza così impegnativa – chiude l’allenatore della Teramo a Spicchi – deve essere per noi uno stimolo ad allenarci con sempre maggiore intensità per farci trovare pronti il 6 ottobre. Sono dopotutto partite belle da giocare, che affronteremo con la consapevolezza di voler dimostrare a tutti che anche noi vogliamo confermarci ai livelli raggiunti negli ultimi due anni”.

Paolo Marini
Resp. Comunicazione Teramo a Spicchi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: