Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Promozione: luci ed ombre per i Titans Jesi nella prima uscita stagionale, comunque soddisfatto coach Severini

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/15-09-2018/promozione-luci-ombre-titans-jesi-prima-uscita-stagionale-comunque-soddisfatto-coach-severini-600.jpg

Social

Primo test dell'anno per i Titans LF che ieri alle ore 21,00 alla Palestra Ferraris hanno incontrato la Dinamis Falconara di pari categoria. I Titans si sono presentati privi di Pieralisi e di Staffolani a causa di risentimenti articolari al ginocchio, di Balletti che non ha resistito alla tentazione di sostenere la nazionale italiana di basket al Paladozza di Bologna vittoriosa contro la Polonia, mentre per Ferretti sarà tortuoso il "cammino" prima del suo recupero.

I titani sono partiti molto contratti subendo inizialmente la pressione degli avversari che sono sembrati più avanti nella preparazione andando sotto nella prima metà gara anche di 14 punti. Pian piano hanno rosicchiato il margine negativo e nell'ultimo quarto hanno raggiunto e superato di qualche punto i padroni di casa. Un test difficile da interpretare, ma che ha messo in evidenza la varietà di soluzioni in attacco che i Titans possono avere, così come un'ampia rotazione che permetterà di adeguandarsi tatticamente alle squadre avversarie. Si è detto abbastanza soddisfatto coach Severini che dovrà ora aggiustare con calma il piano di lavoro. Forza Titans

Ufficio Stampa Titans Jesi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: