Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: l'Upr Montemarciano mette a segno un altro colpo, firmato Andrea Mosca

Ultimo "colpo di mercato" in casa Egan UPR Montemarciano Basket. Dopo un periodo di prova Andrea Mosca scioglie la riserva è farà parte del roster della Egan UPR Montemarciano Basket. Il cestista senigalliese classe '80 ha deciso di accettare la proposta della dirigenza montemarcianese e, così, oltre al ruolo di preparatore atletico del gruppo, incarico che sta svolgendo ormai dallo scorso 27 agosto giorno d'inizio della preparazione al campionato, sarà impiegabile dallo staff tecnico anche come giocatore.

Andrea Mosca ha un trascorso cestistico di alto livello ed andrà ad integrarsi perfettamente nel novero degli esterni a disposizione di coach David Luconi che lo ha avuto in squadra proprio la scorsa stagione quando guidava, nel campionato di Promozione, la Pro Basket Ball Osimo; Mosca, che apporterà al gruppo un importante contributo in termini di qualità tecniche, tattiche e di conoscenza del gioco, è in grado di produrre anche numerose soluzioni balistiche estemporanee che potrebbero rilevarsi molto utili alla causa del sodalizio del ds Samuele Simoncioni che lo ha fortemente voluto in squadra.

Cresciuto nelle fila della Vuelle Pesaro, tra le sue numerose esperienze Mosca annovera quelle in maglia Barzetti Senigallia di coach Umberto Badioli, società con la quale è arrivato a giocare fino alla serie C nazionale con in squadra giocatori del calibro di Matteo Minelli, Alessandro Rinolfi e Rudy Terenzi, Porto Recanati e Recanati sodalizio col quale ha vinto la C regionale battendo nella finale playoff proprio l'allora Montemarciano targato G-Planet.

Andrea Mosca rappresenta, dunque, un altro tassello importante nello scacchiere della Egan per una squadra pensata anche per divertire provando, al contempo, a ritagliarsi un ruolo di spicco nel campionato di serie D che prenderà il via il 14 ottobre con la gara interna prevista al "PalaMenotti" di Montemarciano contro l'ostico Camb Montecchio alle ore 18.

Ufficio Stampa Upr Montemarciano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: