Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Silver: il Tasp Teramo supera Pineto, coach Stirpe ''Buon test contro un avversario tosto''

La Teramo a Spicchi vince 62-58 la gara amichevole contro il Nuovo Pineto Basket e aggiunge un positivo test al percorso di avvicinamento all’esordio in campionato. I biancorossi hanno infatti affrontato al Palasport dell’Acquaviva, la nuova casa della Teramo a Spicchi, una formazione che ritroveranno contro anche nella prossima stagione in Serie C Silver.

“Nel match contro Pineto – commenta coach Simone Stirpe – ho visto segnali positivi. Avevamo di fronte una squadra fisica e lunga e ciononostante abbiamo retto bene. In attacco abbiamo mosso ottimamente la palla, trovando soluzioni sia vicino canestro che dall’arco. Abbiamo inoltre provato a correre, finalizzando buone azioni in contropiede. Pur mostrando a tratti aggressività, tenendo 1 contro 1 e accettando lo scontro fisico senza indietreggiare, in difesa siamo ancora soft e a rimbalzo soffriamo troppo. Infine, è andato molto bene Piccinini, che sta lavorando duramente per recuperare dall’intervento al ginocchio”.

Tutto sembra quindi procedere per il verso giusto. L’obiettivo è farsi trovare pronti per l’esordio in campionato, fissato per sabato 6 ottobre contro Torre de’ Passeri. E a proposito della squadra di coach Patricelli: “Il nostro prossimo impegno – conclude l’allenatore della TaSp – è previsto per venerdì 21 e sabato 22 settembre. Nel weekend partecipiamo al VII Memorial Colella, in programma proprio sul campo del Torre Spes. Il quadrangolare al quale prenderanno parte i padroni di casa, noi, la Magic Chieti e il Nuovo Basket Aquilano ci aiuterà a valutare la tenuta fisica e mentale della squadra in una partita vera. Poi, ci aspettano 2 settimane di lavoro da sfruttare al meglio per sistemare i tempi dell’attacco e codificare le nostre regole sia a livello individuale che di gruppo”.

Paolo Marini
Responsabile Comunicazione Teramo a Spicchi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: