Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie A: la Vuelle Pesaro si butta via nel secondo tempo e viene sconfitta dallo Zielona Gora

La Vuelle Pesaro perde anche la finale per il 3°-4° posto al Trofeo Roberto Ferrari disputato a Brescia, e subisce la quinta sconfitta consecutiva nel suo precampionato. I pesaresi vengono battuti dai polacchi dello Stelmet Enea BC Zielona Gora al termine di una partita dai due volti. I biancorossi dominano i primi venti minuti, conquistando fin dal primo quarto un vantaggio in doppia cifra e gestendo con autorità la partita fino all'intervallo (50-32 al 20° minuto)

Al rientro in campo dopo il riposo, però, la squadra polacca cambia marcia e grazie ad un terzo quarto da 14-31 recupera interamente lo svantaggio riportando la partita su binari dell'equilibrio. Il trend della gara non cambia neanche all'inizio dell'ultimo periodo con lo Zielona Gora che prende in mano le redini dell'incontro ed allunga fino al +6 del 35° minuto (71-77). I ragazzi di coach Galli però non demordono e riescono a rimanere in partita, tanto che a due minuti dalla fine il tabellone recita 80-81 per la squadra di coach Jovovic. Il finale punto a punto premia però la squadra polacca che così chiude al terzo posto il torneo bresciano.

Vuelle Pesaro - Stelmet Enea BC Zielona Gora 85-87

Pesaro: Blackmon 17, McCree 13, Artis 14, Murray ne, Centis ne, Tognacci, Conti 11, Ancellotti 4, Alessandrini ne, Monaldi 9, Zanotti 3, Mockevicius 14. All. Galli

Zielona Gora
: Starks 20, Traczyk ne, Sakic 13, Planinic ne, Matczak, Devoe 2, Mokros 3, Savovic 14, Sokolowski 6, Hrycaniuk 15, Zamojski 3, Koszarek 11. All. Jovovic

Parziali: 26-11, 24-21, 14-31, 21-24.
Progressivi: 26-11, 50-32, 64-63, 85-87.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: