Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Serie C Gold: la Valdiceppo Basket presentata ufficialmente a Perugia a giornalisti ed autorità

Mattinata da ricordare quella vissuta in casa Basket Academy. Alle 9.30 infatti la prima squadra targata Valdiceppo si è presentata ai giornalisti e alle autorità nella sala rossa del Comune di Perugia.

Tutto il roster, lo staff tecnico e dirigenziale è stato accolto e salutato dall’assessore allo sviluppo economico Michele Fioroni e dal Sindaco Andrea Romizi in una cornice splendida. Un incontro bene augurante per il campionato di Serie C Gold al via la prossima settimana dove il Sindaco in primis ha voluto dimostrare attaccamento e sostegno al progetto Basket Academy, definendola una realtà lungimirante e preziosa per il territorio di Ponte San Giovanni e Ponte Valleceppi e dintorni, non solo per i risultati sportivi del settore giovanile e delle prime squadre, ma anche per svolgere un ruolo cruciale nel formare e indirizzare tanti giovani cittadini grazie allo sport ai valori di senso civico e di appartenenza ad una comunità importante nel contesto perugino.

Anche l’assessore Fioroni che, avendo un passato da giocatore di pallacanestro, continua ad avere una grande passione per la palla a spicchi, ha voluto ringraziare Basket Academy per l’impegno quotidiano e la capacità di puntare sui giovani locali per far tornare il basket cittadino ai massimi livelli.

Prima squadra che secondo le parole di coach Formato si presenta ad una settimana dal primo appuntamento stagionale con un gruppo di giocatori eterogeneo che è sulla giusta strada per far amalgamare i nuovi provenienti da contesti diversi con gli storici elementi ponteggiani e l’entusiasmo dei giovani under aggregati.

Una piacevole e insolita mattinata quindi che è servita senza dubbio a far sentire l’affetto verso la grande famiglia Basket Academy e a caricare i ragazzi in vista della lunga e impegnativa stagione per il minibasket, i gruppi giovanili e la prima squadra.

Ufficio Stampa Basketacademy

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: