Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Quadrangolare di Villa Fastiggi: il Loreto Pesaro vince la finale contro il Basket Giovane e si aggiudica il torneo

Il Loreto Pesaro supera il Basket Giovane Pesaro e si aggiudica l'edizione 2018 del Quadrangolare di Villa Fastiggi. Le due squadre sono scese in campo con diversi assenti importanti: Andreani nel Basket Giovane, Foglietti, Bartolucci e Corsini nel Loreto, ma nonostante ciò entrambe le formazioni hanno fatto vedere buone cose. Dopo un primo quarto molto equilibrato la squadra di coach Mancini ha preso gradualmente in mano le redini della partita, conquistando a cavallo dei due quarti centrali un vantaggio in doppia cifra che il Basket Giovane non è più riuscito a recuperare. Tra gli uomini di coach Donati bene Lanci, che ha chiuso a quota 14 punti, mentre nel Loreto il migliore è stato Denis Jovanovic, autore anch'egli di 14 punti.

Basket Giovane Pesaro - Loreto Pesaro 53-65

Basket Giovane: Gaggia 1, Santinelli 4, Ceccarelli 7, Giacomini, Del Prete 4, Miron 9, Ghiselli, Lanci 14, Sgherri 2, Barilari, Mancini 5, Di Luca 7. All. Donati

Loreto: Carnaroli, Bianchi 9, Parlani 5, Jovanovic D. 14, Jovanovic B. 8, Rolfini 5, Giacomini 8, Tombari 7, Morelli 9. All. Mancini

Parziali: 13-13, 11-16, 9-20, 20-16.
Progressivi: 13-13, 24-29, 33-49, 53-65.
Usciti per 5 falli: Miron (Basket Giovane), Rolfini (Loreto)
Falli: Basket Giovane 22, Loreto 17.
Tiri da 3 punti: Basket Giovane 6, Loreto 7.

Arbitri: Auriemma e Iacomucci

Foto pagina Facebook Loreto Basket Pesaro

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: