Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

D Regionale: il Basket Maceratese espugna in volata il campo dei Bad Boys Fabriano

Il Basket Maceratese espugna in volata il campo dei Bad Boys Fabriano e si aggiudica un gustoso antipasto di quella che sarà una sfida della prossima regular season del Girone A. Sfida con molte assenze da una parte e dall'altra: i fabrianesi sono scesi in campo privi di Passarini, Zepponi, Tozzi e Carnevali; mentre tra i maceratesi non erano a disposizione Core e Cardinali, oltre ai lungodegenti Tiberi, Antonante e Soricetti.

Partita molto equilibrata con le due squadre che si sono spesso alternate in testa nel punteggio senza che nessuna delle due sia mai riuscita a conquistare vantaggi degni di nota. I fabrianesi hanno provato ad allungare nel secondo quarto riuscendo a chiudere avanti a metà gara per 31-25, ma gli uomini di coach Palmioli non si sono fatti sorprendere e nella seconda metà di gara sono riusciti a ricucire lo strappo fino a piazzare lo sprint finale. Nei Bad Boys bene Toppi autore di 10 punti, mentre nel Basket Maceratese su tutti la prova di Severini, miglior marcatore della serata con 14 punti. Di seguito i tabellini e le dichiarazioni dei due allenatori a fine partita.

Bad Boys Fabriano - Basket Maceratese 55-57

Fabriano: Barocci 5, Cinti 5, Conti 9, Falappa A. 5, Falappa E. 3, Mearelli 8, Moscatelli R. 2, Moscatelli S. 8, Toppi 10. All. Rapanotti

Macerata: Centioni 6, Severini 14, Santinelli 6, Tomassini 8, Nardi 11, Cannas 3, Piergiacomi 4, Zamponi 5, Bracci. Mamsheik. All. Palmioli

Parziali: 14-14, 17-11, 10-14, 14-18.
Progressivi: 14-14, 31-25, 41-39, 55-57.

Coach Christian Rapanotti: "Nonostante alcune assenze da ambo le parti è stata una partita vera ed intensa. Buona la nostra prestazione difensiva con la giusta aggressività soprattutto nei primi due quarti. In attacco, invece, abbiamo ancora tanta difficoltà a difesa schierata dove dobbiamo migliorare nelle letture e nel giocare assieme. Ma questo è normale visto che il gruppo è nuovo e siamo insieme da sole tre settimane. In attacco inoltre abbiamo tirato con percentuali molto basse anche su situazioni di tiri aperti. Da Lunedì riprenderemo a lavorare forte per migliorare nelle situazioni negative viste oggi. Sono comunque soddisfatto della buona personalità fatta vedere da Christian Conti e della presenza importante in area di Marco Toppi."

Coach Matteo Palmioli: “Un ottimo test contro una squadra giovane e gagliarda che darà filo da torcere a tutti. Noi siamo andati troppo a fasi alterne, abbiamo ancora molto da lavorare dal punto di vista tecnico e mentale; e cercheremo di sfruttare a pieno le due settimane che mancano all’inizio della stagione per progredire e farci trovare pronti per l'esordio ufficiale in campionato contro gli 88ers Civitanova.”

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: