Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Speciale Serie C Gold: l'analisi dei roster ed il ranking del campionato che sta per partire

Nel weekend parte ufficialmente la stagione 2018/2019 con la prima giornata del campionato di Serie C Gold, che quest’anno vedrà ai nastri di partenza squadre marchigiane, abruzzesi, umbre e molisane. Dopo le previsioni fatte dagli allenatori (LEGGI QUI), proviamo ad anticipare quello che potrà dirci il campionato con questa analisi di tutti i roster che vi proponiamo. Si tratta di un nostro punto di vista, badate bene NON E’ UNA CLASSIFICA e soprattutto le squadre cono stesso numero di "stelline" sono state ORDINATE CASUALMENTE, con il campo che a partire dal prossimo weekend sarà l’estremo giudice di tutto. Analisi realizzata in collaborazione con ScoreBasket.

Sutor Montegranaro *****
La Sutor Montegranaro si presenta al via del campionato con tutte le carte in regola per disputare un torneo da protagonista. Archiviata la splendida stagione scorsa, che ha visto i veregrensi sfiorare la promozione in Serie B Nazionale sfumata solo agli spareggi di Taranto, la società gialloblu in estate ha rinforzato e completato ulteriormente il roster. Il confermato coach Marco Ciarpella avrà a disposizione il nucleo centrale della squadra dello scorso anno, e potrà contare sui nuovi Lanfranco Mosconi, Riccardo Di Angilla ed Alessio Valentini. Un gruppo profondo e completo in ogni ruolo che ha tutte le possibilità di poter recitare un ruolo da protagonista ed ambire alla vittoria finale. La strada sarà lunga e piena di difficoltà ma la Sutor ha tutto per fare bene.

ROSTER
Luca Rossi (play)
Nicola Temperini (play-guardia)
Diego Marcantoni (guardia)
Riccardo Lupetti (guardia)
Lanfranco Mosconi (guardia)
Andrea Sabatini (ala)
Andres Bartoli (ala)
Riccardo Di Angilla (ala forte)
Luigi Selicato (ala forte)
Alessio Valentini (centro)

All. Marco Ciarpella

Vigor Matelica *****
Dopo l’ottimo campionato scorso in cui i biancorossi hanno raggiunto la finale playoff, poi persa contro la Sutor Montegranaro, la Vigor Matelica si presenta ai nastri di partenza della nuova Serie C Gold con tante ambizioni e con un roster di primissimo livello. Grande il lavoro estivo della società matelicese che ha portato alla corte del confermatissimo coach Leonardo Sonaglia giocatori del calibro di Dalibor Vidakovic, Francesco Boffini e Valentas Tarolis, con quest’ultimo reduce dai campionati vinti nelle ultime due stagioni con le maglie di Janus Fabriano e Il Campetto Ancona. Altro merito della società biancorossa è quella di aver confermato in blocco la squadra della scorsa stagione, consegnando, così a coach Sonaglia una squadra che è tra le favorite per la vittoria finale. Sarà durissima ma gli ingredienti per arrivare fino in fondo ci sono tutti.

ROSTER
Elia Rossi (play)
Bujamin Selami (play)
Francesco Boffini (guardia)
Nicola Trastulli (guardia)
Alessio Sorci (guardia)
Samuele Vissani (ala)
Dalibor Vidakovic (ala)
Alessandro Pelliccioni (ala)
Valentas Tarolis (centro)
Diadia Mbaye (centro)

All. Leonardo Sonaglia

Nuovo Basket Fossombrone *****
La terza grande favorita del campionato che sta per partire è sicuramente il Nuovo Basket Fossombrone. Il merito principale della società del Presidente Matteo Gelsomini è stato quello di riuscire a confermare in estate gran parte della squadra che tanto bene ha fatto già nella stagione scorsa. Alla corte del confermato coach Gabriele Giordani sono arrivati quattro nuovi giocatori in grado di far fare un ulteriore salto di qualità ai biancoverdi. Il ritorno di Simone De Angelis, gli arrivi del lungo Khadim Diouf, del talentuoso Tommaso Beligni e dell’italo americano Brandon Federici, fanno dei forsempronesi una squadra completa e profonda, in grado di poter ambire alla vittoria finale.

ROSTER

Edoardo Santi (play)
Alberto Nobilini (play)
Federico Savelli (play- guardia)
Giacomo Tadei (play-guardia)
Brandon Federici (guardia)
Riccardo Morresi (guardia)
Tommaso Barzotti (guardia)
Luca Savelli (ala)
Simone De Angelis (ala)
William Clementi (ala)
Riccardo Ravaioli (ala)
Tommaso Beligni (ala)
Khadim Diuof (centro)
Filippo Cicconi Massi (centro)

All. Gabriele Giordani

Valdiceppo Basket ****
Riparte con rinnovate ambizioni anche il Valdiceppo Basket dopo la retrocessione dalla Serie B Nazionale della passata stagione. Alla guida della formazione umbra è stato chiamato un allenatore esordiente a questi livelli, ma di cui si dice un gran bene, come Salvatore Formato, nelle ultime stagioni assistente di coach Gabriele Ceccarelli nella Poderosa Montegranaro (Serie A2). Confermati giocatori del calibro di Casuscelli, Meschini e Burini, i perugini hanno messo a segno dei colpi di mercato molto importanti come Okon, Quondam, Peychinov, Grosso e l'ultimo arrivato, il centro francese classe 1996 Florian Ouedraogo. A completare il roster tanti prodotti interessanti provenienti dal settore giovanile Basket Academy. I playoff sono l’obiettivo minimo, ma la crescita dei giovani potrebbe proiettare la formazione umbra verso i piani altissimi della classifica.

ROSTER
Edoardo Casuscelli (play)
Andrea Grosso (play)
Alessandro Tenaglia (play)
Lorenzo Bindocci (play)
Francesco Landrini (guardia)
Filippo Taccucci (guardia)
Niccolò De Pretis (guardia)
Riccardo Burini (guardia)
Filippo Speziali (guardia)
Vincent Okon (ala)
Umberto Meschini (ala)
Angel Peychinov (ala)
Luca Quondam (ala-forte)

Lorenzo Ciancabilla (centro)

All. Salvatore Formato

Ubs Foligno Basket ****
Già protagonista della scorsa stagione con la vittoria della Serie C umbra e la partecipazione agli spareggi nazionali per la promozione in Serie B Nazionale, l’Ubs Foligno Basket ha tutte le carte in regola per fare bene anche nel campionato che sta per iniziare. Confermato sia coach Andrea Sansone che il nucleo portante della squadra dello scorso campionato, i nuovi arrivati Camacho de Sa, Sakinis e Di Titta sono chiamati a far compiere un ulteriore salto di qualità agli umbri. Squadra molto interessante in grado di rendere la vita difficile ad ogni avversario, che ha nei playoff un obiettivo ampiamente alla sua portata.

ROSTER
Filippo Tosti (play)
John David Rath (play)
Luca Mariotti (guardia)
Luca Guerrini (guardia)
Federico Paffumbetti (guardia)
Giacomo Tosti (guardia)
Nuno Miguel Camacho de Sa (ala)
Jacopo Anastasi (ala)
Leonardo Marchionni (ala)
Gabriele Silvestri (ala)
Alessandro Di Titta (ala forte)
Giacomo Marani (centro)
Paulius Sakinis (centro)

All. Andrea Sansone

Robur Osimo ****
La Robur Osimo si presenta al via del nuovo campionato nel segno della continuità. La società del Presidente Alberto Buscarini in estate è riuscita a confermare in blocco la squadra che lo scorso anno era stata in grado di raggiungere i playoff e nelle mani di coach Gabriele Marini, anch’egli confermato, ha consegnato due nuovi acquisti in grado di fare la differenza a questi livelli come Fabio Ruini e Nicola Catalani. I giovani come Rasicci, Breccia, Pierucci e Loretani, già protagonisti lo scorso anno di un buon campionato, sono attesi da un ulteriore salto di qualità che potrebbe proiettare la compagine osimana verso i piani altissimi della classifica. L’obiettivo dei playoff pare ampiamente alla portata di Conti e compagni, ma ci sarà da sudare parecchio.

ROSTER
Fabio Ruini (play)
Lorenzo Paladino (guardia)
Gabriele Rasicci (guardia)
Daniele Carletti (guardia)
Michele Domesi (guardia)
Nicolas Breccia (guardia)
Luca Loretani (guardia)
Francesco Pierucci (ala)
Nicola Catalani (ala)
Giacomo Cardellini (ala)
Alessandro Bini (ala forte)
Francesco Conti (ala forte)
Giacomo David (centro)

All. Gabriele Marini

Bramante Pesaro ****
Rivoluzione in casa Bramante Pesaro dopo la straordinaria stagione scorsa che ha visto i pesaresi arrivare fino alla finale playoff. Confermato coach Massimiliano Nicolini, la società in estate ha dovuto fare i conti con l’uscita di tutti i giovani classe 1998 e 1999 provenienti dal vivaio della Vuelle Pesaro, rimpiazzati prontamente con quelli del 2000 e 2001 che si divideranno tra Serie C Gold ed Under 18 Eccellenza. Perso anche quello che è stato uno dei migliori giocatori dell’intero campionato scorso come Matteo Ricci, i pesaresi hanno messo a segno quattro acquisti in grado di garantire la giusta continuità al progetto tecnico: Marco Gnaccarini, Andrea Giampaoli, Tommaso Gamberini e Michael Bertoni sono giocatori in grado di fare la differenza. Non ci stupiremmo affatto se il Bramante riuscisse a ripetere gli stessi risultati della stagione scorsa, anche se molto dipende dalla crescita e dalla maturazione dei tanti under presenti nel roster.

ROSTER
Simone Giunta (play)
Marco Gnaccarini (play)
Giulio Gennari (play)
Marco Tognacci (play-guardia)
Vittorio Lorenzi (guardia)
Andrea Giampaoli (guardia)
Alessandro Bonci (guardia)
Thomas Galdelli (ala)
Tommaso Gamberini (ala forte)
Simone Terenzi (ala forte)
Giovanni Centis (ala forte)
Michael Bertoni (ala forte)

All. Massimiliano Nicolini

Magic Basket Chieti ****
Il Magic Basket Chieti si presenta ai nastri di partenza con una squadra confermata in blocco dopo lo splendido campionato in C Silver con la vittoria in finale contro i vastesi del Vasto Basket. La truppa biancoverde sarà guidata dal confermatissimo coach Renato Castorina. Numerose le conferme dello zoccolo dura del roster: Pellicione, Povilaitis, Di Falco, Mennilli, Italiano e tanti altri under del floridissimo settore giovanile della società del presidente Vincenzo Milillo. I teatini, inoltre, possono contare su due innesti di pregevole fattura, Fabrizio De Gregorio e Emanuele Musci. Il Magic sarà una squadra tutta da scoprire nella nuova realtà della C Gold, i play off possono essere alla portata dei ragazzi di coach Castorina che hanno tutte le carte in regola per dare “fastidio” anche a squadre, sulla carta, più attrezzate.

ROSTER
Andrea Italiano (Play)
Alessandro Alba (Play)
Andrea Fusella (Play/Guardia)
Fabrzio De Gregorio (Guardia)
Danele D’Amico (Guardia)
Pietro Seconfino (Guardia)
Mattia Sabatino (Guardia)
Emanuele Musci (Ala)
Paolo Pelliccione (Ala)
Stefano Razzi (Ala)
Riccardo Palazzo (Ala)
Giovanni Mennilli (Ala)
Vincenzo Di Falco (Ala)
Audrius Povilaitis (Ala)
Luca Masciulli (Ala/Pivot)
Lorenzo Tortolano (Centro)

All. Renato Castorina

Sambenedettese Basket ***
Altra grande novità del prossimo campionato di Serie C Gold, la Sambenedettese Basket si presenta la via con un roster completamente rivoluzionato rispetto a quello della passata stagione. Alla guida del nuovo progetto della pallacanestro sambenedettese è stato chiamato coach Daniele Aniello, reduce dall’esaltante esperienza alla guida dello Janus Fabriano. Accanto al confermato Roncarolo, sono arrivati alcuni elementi di valore ed esperienza come Bugionovo, Pebole, Ortenzi, Carancini e Cesana; e tanti giovani pescati in giro per l’Europa da coach Aniello come Correia, Murtagh e Capleton-Robinson, tutte scommesse, che se vinte proietterebbero la Samb verso i piani alti della classifica. La classica mina vagante del campionato, con l’obiettivo dei playoff che è comunque alla portata dell’Aniello’s Band.

ROSTER
Michele Bugionovo (play)
Luca Quinzi (play)
Francesco Vannucci (play)
Miguel Lourenco Correia (guardia)
Carlo Ortenzi (guardia)
Matteo Rastelli (guardia)
Vittorio Lucenti (guarda)
Edoardo Carancini (ala)
Matthew Pebole (ala)
Connor Murtagh (ala)
Luca Quercia (ala)
Tyrel Clapton-Robinson (guardia)
Davide Cesana (centro)
Alessandro Roncarolo (centro)

All. Daniele Aniello

Pisaurum Pesaro ***
Squadra rivoluzionata in estate quella pesarese, che si presenta ai nastri di partenza del nuovo campionato con l’obiettivo di far crescere i diversi giovani interessanti arrivati in estate. La garanzia si chiama Maurizio Surico, l’esperto coach chiamato ancora a guidare la squadra pesarese. Persi i vari Boris e Denis Jovanovic, Giunta, Bartolucci, Foglietti e Gnaccarini, il Pisaurum in estate ha inserito alcuni elementi esperti come Cecchini, Alessandroni e Cercolani; ed alcuni giovani molto promettenti come Volpe, Sinatra e Bacchiani. Squadra in grado di giocarsi l’accesso ai playoff in un campionato che sulla carta vede molte squadre di un livello molto simile che cercheranno fino alla fine di conquistare una delle prime otto posizioni.

ROSTER
Matteo Cercolani (play)
Filippo Bacchiani (play)
Tommaso Minelli (play-guardia)
Francesco Alessandroni (guardia)
Alessandro Chessa (guardia)
Gianmarco Ortolani (guardia)
Giovanni Volpe (guardia)
Giona Sinatra (guardia)
Marco Lorenzi (guardia)
Niccolò Carradori (guardia)
Alessandro Del Prete (guardia)
Giacomo Diotallevi (ala forte)
Eugenio Cecchini (centro)
Davide Vichi (centro)
Michele Casano (centro)

All. Maurizio Surico

Falconara Basket ***
Squadra profondamente rinnovata quella del Falconara Basket che si appresta ad iniziare la nuova stagione. Confermato lo staff tecnico con coach Andrea Reggiani che si avvarrà della preziosa collaborazione di Alessandro Rocchetti, il roster dei bianconeri è stato stravolto durante i mesi estivi. Della passata stagione, infatti, sono rimati i soli Oprandi, Nardini, Giorgini e Quondamatteo, mentre la squadra è stata rinforzata con gli arrivi di Edoardo Centanni, Curzi, Gurini, Dania, Burdo, Carloni e Grilli. Tanti i ragazzi giovani ed in rampa di lancio, e dalla loro crescita dipende gran parte del destino dei falconaresi. I playoff rappresentano un obiettivo molto difficile ma possibile, nella certezza che la squadra di coach Reggiani sarà un osso duro per ogni avversario.

ROSTER
Ian Oprandi (play)
Andrea Nardini (play)
Edoardo Centanni (guardia)
Filippo Burdo (guardia)
Alex Carloni (guardia)
Matteo Grilli (ala)
Luigi Dania (ala)
Marco Quondamatteo (ala)
Andrea Gurini (ala)
Valerio Giorgini (ala-forte)
Lorenzo Curzi (centro)

All. Andrea Reggiani

Perugia Basket ***
Il Perugia Basket si prepara ad affrontare il nuovo campionato nel segno della continuità. Pochissimi i movimenti sia in entrata che in uscita operati in estate dalla società umbra, con il confermato coach Giorgio Piselli che avrà a disposizione in pratica la stessa squadra che lo scorso anno arrivo fino alla finale playoff persa solamente alla quinta partita contro Foligno. L’unico volto nuovo è quello del russo Elia Frolov, la stagione scorsa protagonista con la maglia de La Foresta Rieti. I playoff possono essere alla portata dei perugini, ma la concorrenza è tanta e molto agguerrita.

ROSTER
Gabriel Gomez (play)
Filippo Faina (play)
Gianluca Domenis (play)
Alessio Ciofetta (play)
Edoardo Cornicchia (guardia)
Riccardo Lupatelli (guardia)
Jacopo Marsili (guardia)
Francesco Ragni (guardia)
Francesco Antonielli (ala)
Matteo Fiorucci (ala)
Matteo Nana (ala)
Lorenzo Righetti (ala)
Tommaso Righetti (ala)
Elia Frolov (centro)
Luigi Gagliardoni (centro)

All. Giorgio Piselli

Il Globo Basket Isernia **
Isernia pronta a disputare il nuovo campionato di C Gold dopo la retrocessione nella passata stagione dalla Serie B. I molisani, unica rappresentate del Molise, punterà principalmente sui giovani. La formazione guidata da coach Claudio Incollingo, inoltre, potrà contare sui 3 stranieri arrivati in questa estate: Torreborre Franci, Adins Rihards e Bubu Jgenti. Il Globo Isernia non sarà di certo una delle favorite del girone e l'obiettivo primario sarà senza dubbio la permanenza in C Gold, rimandiamo ogni verdetto al campo con la squadra che, se dovesse trovare la giusta alchimia, potrà dire la sua in un campionato di alto livello.

ROSTER
Torreborre Francis (Play)
Porfidia Francesco (Play)
D'Agnillo Sergio (Play)
Cardinale Antonio (Guardia)
Sabetta Giuseppe (Guardia)
Scozzaro Dario (Guardia/Ala)
Di Nezza Antonio (Ala)
Melchiorre Matteo (Ala)
Adins Rihards (Pivot)
Caruso Dante
Bubu Jgenti

All. Claudio Incollingo

Unibasket Lanciano **
L’Unibasket Lanciano parte rilanciata da un nuovo progetto a lungo termine in collaborazione con l’Amatori Pescara, Pescara Basket, Pall. Lanciano e Intrepida Ortona (Progetto Unibasket). Proprio da Pescara arriva la maggior parte del roster formato dai ragazzi che tanto bene hanno fatto negli ultimi anni a livello giovanile in Abruzzo. La formazione verrà guidata dal condottiero coach Claudio Corà e disputerà le partite casalinghe in quel di Lanciano, città che ritrova dopo anni una squadra senior a livello semiprofessionistica. Il roster, come già anticipato, sarà formato per la maggior parte da giovani del vivaio pescarese con l’aggiunta di una pedina importantissima, il lungo Cukinas Povilas. L’Unibasket Lanciano non parte con i favori del pronostico e sarà una bella prova per tutti i ragazzi affrontare squadre più esperte e più rodate e cercare di arrivare, quantomeno, ad ottenere una salvezza che, sulla carta, sarà complicata.

ROSTER
Capuani Nicolò (Play)
D'Eustacchio Fabio (Paly/Guardia)
Agostinone Alessio (Play/Guardia)
Mordini Matteo (Guardia)
Di Giovanni Francesco (Guardia)
Daja Albi (Guardia)
D'Ottavio Ivan (Ala)
Masciopinto Loris (Ala)
Martelli Alex (Ala)
Adonide Angelo (Ala)
Ranotivic (Ala/Pivot)
Marino Alessandro (Pivot)
Cukinas Povilas (Pivot)

All. Claudio Corà

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: