Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Olimpia Mosciano si prepara all'esordio sul campo della Virtus Porto San Giorgio

In molti ricorderanno questa foto: è passato un anno dalla prima partita della stagione 2017/2018: un brutto primo tempo in cui chiudemmo sotto di 18 punti PalaScapriano di Teramo, ma con un orgoglio senza limiti nel secondo tempo, eravamo quasi riusciti a compiere un vero e proprio miracolo. Allora non bastarono i 20 del nostro fromboliere Cristian Ippolito ed il finale fu 56-54 con il match-ball nelle nostre mani. Teramo a spicchi - TASP fu poi la squadra buttata fuori ai quarti di finale playoff dai nostri attuali Di Giandomenico, Assogna e Di Febo.

Fra pochi giorni prenderà il via il nuovo campionato e la nostra Olimpia Mosciano ASD lo farà sempre in trasferta, ma sul campo della Virtus Porto San Giorgio: occorrerà una prova corale importante e, conoscendo De Laurentiis, Ippolito e Caprioni siamo sicuri non mancherà. Così come confidiamo ciecamente nel tris ex Silvi sopra citato: sono uomini abituati a giocare partite playoff ed addirittura vincere questo campionato e sappiamo che nei momenti di difficoltà, potremo aggrapparci a loro. Così come nei ragazzi provenienti dal Roseto Sharks Academy, florido settore giovanile rosetano e citiamo De Marcellis che con i suoi 18 punti in amichevole a Chieti, ha fatto capire che minuti importanti può e deve ritagliarseli. Ed ovviamente il nostro totem, Dominic Scafidi, il nostro "americano": da Philadelpia a Malta ed ora tra noi, per continuare a crescere e speriamo contribuire nelle nostre fortune.

Orgoglio: è quella parola che conosce bene Felice Cutolo, che farà il tifo per noi e ci sosterrà. Lui autore di 30 punti nella nostra ultima vittoria al PalaOlimpia contro Basketball.
Ed allora voliamo in terra marchigiana senza paura e con la consapevolezza che possiamo dire la nostra, con il motto che ci ha accompagnati la scorsa stagione. #ObbligatiaCrederci #ForzaOlimpia

Cremona Lorenzo - Ufficio Stampa Olimpia Mosciano

Foto pagina Facebook Olimpia Mosciano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: