Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Le Marche a Canestro, la Poderosa Montegranaro batte Latina ma perde Corbett per infortunio

Si chiude con una vittoria il precampionato della XL EXTRALIGHT®. Nella seconda giornata del torneo “Le Marche a Canestro”, i gialloblu piegano non senza soffrire una coriacea Benacquista Latina ma l’entourage della Poderosa non può esultare più di tanto. La Poderosa, infatti, è in apprensione per le condizioni di Corbett: la guardia americana ha lasciato il campo dopo soli 4’ per un trauma al ginocchio la cui entità sarà valutata nei prossimi giorni. Di buono c’è che i veregrensi, privi pure di Palermo (a riposo precauzionale) e quindi con le rotazioni notevolmente accorciate, ha saputo trovare alternative più che valide: se un Negri così quasi non fa più notizia (24 punti e una prova a tutto campo), oggi a brillare è stato un chirurgico Mastellari, autore di 22 punti con 6/7 dall’arco.

La partita è scorsa via sui binari dell’equilibrio praticamente per tutti i 40’, anche se sono stati i laziali, a loro volta privi del play americano Lawrence, ad uscire meglio dai blocchi di partenza. Con un Carlson subito ispirato, gli ospiti conducono praticamente per tutto il primo tempo, ma la Poderosa gira l’inerzia del match nella ripresa. Tre triple di Mastellari, armato da un Amoroso versione all-around (7 punti, 9 rimbalzi, 9 assist), e la fisicità di Simmons (solida prova da 15 punti e 8 rimbalzi) spingono avanti la XL EXTRALIGHT®, che però non riesce a scappare via. I gialloblu si spingono fino al +8, ma solo una tripla di Negri nel finale dopo una splendida circolazione di palla fiacca definitivamente la resistenza della Benacquista.
Ora una domenica di riposo per la squadra di coach Pancotto, poi da lunedì di nuovo in palestra: all’orizzonte si staglia già il derby di domenica prossima (ore 18, PalaSavelli) contro la Termoforgia Jesi valido per la prima giornata del campionato di Serie A2.

XL EXTRALIGHT® MONTEGRANARO-BENACQUISTA LATINA 81-76

MONTEGRANARO
: Catakovic ne, Treier 7, Angellotti ne, Testa, Mastellari 22, Simmons 15, Palermo ne, Negri 24, Corbett 3, Amoroso 7, Traini 3. All.: Pancotto.

LATINA
: Di Prospero ne, Cavallo, Cassese 15, Tavernelli 5, Carlson 22, Fabi 9, Baldassarre 9, Jovovic, Di Bonaventura 4, Allodi 12. All.: Gramenzi.

PARZIALI
: 19-21, 17-14, 20-18, 25-23.

Ufficio stampa Poderosa Pallacanestro Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: