Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Orvieto Basket pronto all'esordio sul difficile campo di Tolentino

Si prospetta subito un match di alto profilo per i biancorossi, che si trovano ad affrontare una delle formazioni più accreditate per la vittoria finale, quel Basket Tolentino che pur neopromossa si presenta come una delle squadre da battere del girone.

Coach Cervellini può contare su un blocco rodato che ha conquistato lo scorso anno la serie D e che, capitanato dal lungo Francesconi, unisce l’esperienza dei senior alla freschezza degli under. La già ottima base di partenza è stata ulteriormente rafforzata da acquisti di grande spessore, come Karpuk, vecchia conoscenza di Orvieto visti i suoi trascorsi a Foligno e Gualdo, Tombolini, esterno con trascorsi in serie B e C, Sagripanti e Quercia, lo scorso anno alla Janus Fabriano in serie B.

I rupestri dovranno quindi scendere in campo con il massimo della concentrazione per impedire ai padroni di casa di prendere ritmo e di far inclinare il piano della partita subito a loro favore. Palla a due sabato 6 ottobre alle 18.30 al palazzetto dello sport di Tolentino.

Ufficio Stampa Basket Orvieto

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: