Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Due liberi di Parretta regalano la vittoria alla Virtus Terni contro il Giromondo Spoleto

Si soffre più del dovuto, ma alla fine arriva la vittoria all’esordio in campionato. Alla sirena finale il risultato dice 58-55 per capitan Foiano e compagni che comandano l’incontro per 25’ fino al 46-29; dopodiché un break pesante subito tra il terzo e l’ultimo quarto, rischia di rovinare la festa ai tanti tifosi venuti a sostenere la squadra. Primi due quarti molto positivi, con belle giocate difensive che scatenano il nostro contropiede con conclusioni sia da fuori l’arco dei tre punti che nel pitturato. Poi si “spegne la luce alla cupola” e Spoleto non solo si fa sotto, ma addirittura sorpassa, ma è in questo momento che viene fuori la forza della squadra, con il nostro colored Luke Adeosun che affonda una schiacciata a due mani scatenando l’inferno al palazzetto.

Si va sul +1 con una “bomba” dell’altro “straniero” Van Wijngaarden (miglior marcatore con 22 punti) e a 11” della fine la chiude un preziosissimo Parretta che decide di andare a referto per la prima volta proprio nel momento più complicato; il suo 2/2 dalla lunetta chiude il match e fa esplodere il boato dei tifosi. Bene tutti considerando che la prima partita non è mai facile da un punto di vista mentale, anche se ovviamente c’è ancora da lavorare e da mettere a punto un po’ di cose. #forzavirtus #dajetutta

Virtus Basket Terni - Pall. Giromondo Spoleto 58-55

Terni: Parretta 2, Scodellaro, Picchiarati, Foiano 9, Finetti 6, Centonze 2, Van Wijngaarden 22, Manuzzi, Rinaldi 11, Adeosun 4, Arra 2, Menicocci. All. Pasqualini

Spoleto: Ponti ne, Spitoni ne, Pintore ne, Ginepri 3, Bartoli 21, Magni 3, Nuri, Cavaliere 7, Martellucci 4, Ferri 13, Paluello 4. All. Fratini

Parziali: 19-10, 17-12, 10-18, 12-15.
Progressivi: 19-18, 36-22, 46-40, 58-55.
Usciti per 5 falli: Bartoli (Spoleto)

Arbitri: Piancatelli e Sparvoli

Ufficio Stampa Virtus Basket Terni


Foto di Nunzio Foti pubblicata sulla pagina Facebook Union Basket Terni

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: