Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Vuelle Pesaro ha inaugurato il nuovo parquet del palasport di Fermignano

Pomeriggio speciale per la Vuelle: i ragazzi di coach Galli infatti sono scesi sul nuovo parquet del palasport di Fermignano per un allenamento prima della cerimonia del taglio del nastro a cui hanno preso parte il sindaco Emanuele Feduzi, il dirigente responsabile della Pallacanestro Fermignano Daniele Arduini, oltre all'assessore allo sport Fiorella Paolini e al direttore sportivo biancorosso Stefano Cioppi.

L'iniziativa rientra all'interno dell'evento voluto per celebrare il nuovo campo del palasport fermignanese dopo alcuni mesi di lavori che hanno riguardato, oltre al parquet, anche la centrale termica insieme alla parte della sicurezza, dell'antincendio e degli spogliatoi per un totale di 220.000 euro.

Molti gli appassionati fermignanesi che non hanno voluto perdere l'occasione di vedere da vicino un allenamento di una squadra di serie A come la Vuelle; al termine poi, la possibilità per tutti i tifosi, specie per i più piccoli, di avvicinarsi ai loro campioni per selfie e autografi.

La pallacanestro è uno sport molto seguito in tutta la provincia e soprattutto nell'entroterra. Da anni è in vigore "Eticamente in Gioco", un progetto che ha come obiettivo quello di promuovere il rispetto e la correttezza nei confronti degli avversari, oltre ad un'insieme di attività che riguardano i ragazzi delle varie realtà cestistiche che hanno aderito (tra cui anche la Pallacanestro Fermignano).

Il sindaco Feduzi, in occasione della cerimonia del taglio del nastro, ha detto : " Per i nostri ragazzi è un sogno vedere campioni di serie A allenarsi sul parquet di Fermignano, completamente rinnovato in modo da avere una struttura che possa essere anche un luogo di aggregazione giovanile e sociale. La Vuelle rappresenta tutto il territorio della nostra provincia".

Daniele Arduini, dirigente responsabile della Pallacanestro Fermignano, ha aggiunto : "Ringraziamo la società per questa importante opportunità e per la validità del progetto 'Eticamente in Gioco'. Oltre ai ragazzi di Fermignano, questo progetto coinvolge anche altre realtà a noi vicine, come per esempio Urbania e Fossombrone".

Ufficio Stampa VL

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: