Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Basket Tolentino in trasferta a Todi, coach Cervellini "Ci aspetta una gara difficile"

Il Basket Tolentino è atteso dalla prima trasferta sul campo del Basket Todi, squadra reduce dalla pesante sconfitta subita una settimana fa nel derby ad Assisi. I biancorossi puntano a dare continuità al proprio cammino, e proveranno a bissare la vittoria conquistata nella giornata d'esordio contro Orvieto. Presentiamo la partita che si giocherà Domenica alle ore 18:00, insieme a coach Carlo Cervellini, allenatore dei tolentinati.

"Ci aspettiamo partita difficile contro un avversario che avrà un grande senso di rivalsa dopo il penalizzante risultato della prima giornata sul campo di Assisi. In realtà siamo ben consapevoli che Todi ha un roster attrezzato per ben figurare in questo campionato e che nella prima partita hanno beccato contemporaneamente una prestazione straordinaria degli avversari ed una cattiva giornata al tiro dalla distanza. Fra le mura amiche vorranno sicuramente metterci sotto con i tanti giocatori di talento ed esperienza che hanno: partendo dall'asse play - pivot formato dal giovane Rombi e dall'esperto Agliani, passando poi per Varriale, Simoni e Cardoni, solo per dirne alcuni, sappiamo che Todi è squadra di valore assoluto per la categoria.

Detto del loro valore e dello loro grandi motivazioni, noi arriveremo alla partita carichi e con la squadra priva del solo Mattia Sagripanti, seppur oramai in pieno recupero. Il morale è alto dopo la prima soffertissima vittoria e dovremo esser bravi a tenere alta l'attenzione e la concentrazione evitando magari la falsa partenza del primo periodo avuta contro Orvieto."

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: