Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Pisaurum Pesaro espugna il campo del Falconara Basket e conquista la prima vittoria

Il Pisaurum Pesaro espugna nettamente il campo del Falconara Basket e conquista la prima vittoria stagionale, lasciando i falconaresi ancora al palo. Squadre scese in campo in formazione rimaneggiata: tra i padroni di casa pesante l'assenza di Gurini, mentre nella squadra pesarese erano assenti Cercolani e Cecchini, che si sono infortunati nel corso dell'allenamento del Venerdì. 

La partita è stata senza troppa storia, con i ragazzi di coach Surico che fin dal primo quarto hanno conquistato un vantaggio in doppia cifra, gestendo poi con autorità il resto della partita fino alla sirena finale. Tra i pesaresi in quattro vanno in doppia cifra, con Vichi su tutti con i suoi 15 punti. Nelle fila dei padroni di casa buona la prova di Quondamatteo, miglior marcatore della partita con 16 punti.

Falconara Basket - Pisaurum Pesaro 51-68

Falconara: Giorgini 8, Quondamatteo 16, Centanni 7, Curzi 9, Oprandi 5, Nardini 4, Gurini ne, Dania 2, Burdo, Cesana ne. All. Reggiani

Pesaro: Diotallevi 9, Sinatra 10, Alessandroni 13, Chessa 7, Vichi 15, Ortolani, Bacchani 4, Casano, Volpe 10, Lorenzi ne. All. Surico

Parziali: 14-26, 11-14, 10-21, 16-7.
Progressivi: 14-26, 25-40, 35-61, 51-68.
Usciti per 5 falli: Curzi (Falconara)

Arbitri: Antimiani e Di Tommaso

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: