Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Valdiceppo Basket, coach Formato ''Sarà un derby intenso, Foligno avversario tosto''

Il Valdiceppo Basket cerca la terza vittoria consecutiva nel derby umbro sul campo di Foligno. Vediamo come gli uomini di coach Formato arrivano a questa partita, attraverso il comunicato dell'ufficio stampa Basketacademy.it

Derby speciale quello che andrà in scena domani ore 18.00 al Pala Paternesi di Foligno tra UBS e Sicoma Valdiceppo. Le due formazioni infatti si affrontano di nuovo dopo qualche anno in C Gold, i ponteggiani dopo un paio di anni in serie B mentre i falchetti sono reduci dalla vittoria del campionato di C Silver l’anno scorso. In maglia biancoblu dicevamo due ragazzi che per tanti anni hanno indossato i colori di BA: John David “JD” Rath che è diventato sempre più il leader in cabina di regia per i suoi e Jacopo “Jack” Anastasi che continua con le sue bombe ad infiammare le retine di mezza Italia. Facce note non solo in campo ma anche in panchina, sarà infatti Andrea “Zanzo” Sansone a guidare Foligno oltre che guidare la società in presidenza. Un derby quindi con tanti incroci che di sicuro regalerà una bella battaglia sui 28 metri.

Foligno è reduce da una vittoria alla prima giornata contro Chieti e dalla trasferta di San Benedetto che però a causa di un blackout nel palazzetto dovrà essere rigiocata essendo stata interrotta a 6 minuti dal termine. Formazione molto interessante che intorno al nucleo storico di Mariotti, Tosti Anastasi e Ratch ha aggiunto giocatori di categoria e con tanti punti tra le mani: Camacho su tutti, vero leader offensivo e minaccia principale. Saikinis sotto i tabelloni, Di Titta e il giovane nuovo arrivato Eralso Nikoci completano un roster giovane e competitivo. Per la Sicoma Valdiceppo invece due vittorie nelle prime due giornate. Entrambe arrivate begli ultimi minuti contro Pesaro in trasferta e con Falconara in casa hanno evidenziato un livello di gioco buono e un affiatamento di squadra notevole, oltre che a qualche amnesia difensiva comprensibile a questo punto del campionato.

“In settimana – afferma coach Formato – abbiamo lavorato bene cercando di migliorare rispetto alla partita contro Falconara gli aspetti che non ci sono piaciuti e dando continuità invece alle belle cose che abbiamo fatto nelle prime due giornate. Affrontiamo Foligno che sul proprio campo è sempre stato un avversario tosto e organizzato. E’ un derby e molti giocatori si conoscono benissimo avendo giocato insieme per tanti anni e questo aggiunge “pepe” alla sfida. Dovremo essere bravi a limitare Camacho che è indubbiamente il terminale offensivo preferito per Foligno cercando poi di sfruttare magari i miss match che si presenteranno nella metà campo offensiva. Sarà di sicuro una bella partita fatta di intensità e di ritmo.” Partita che si preannuncia quindi frizzante, divertente e tutta da seguire.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: